Dove dormire a Palermo: zone del centro, dimore storiche e alloggi economici

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
579FollowersSegui

Palermo, il capoluogo siciliano ha tantissime attrazioni da visitare, soprattutto nel centro storico della città che risulta essere tra i più grandi d’Europa. Per organizzare il tuo viaggio, sicuramente avrai bisogno di un po’ di informazioni e di aiuto per trovare la migliore sistemazione dove dormire a Palermo. Successivamente, ti daremo una serie di suggerimenti per scegliere il tuo alloggio nella zona della città che meglio si adatta alle tue esigenze di vacanza. Puoi scegliere di dormire in un hotel o un bed and breakfast, una dimora storica oppure optare per un alloggio più economico. Tutto dipende da cosa ti aspetti dal b&b, hotel o casa vacanza e che tipo di viaggio vuoi fare.

Una cosa è certa, il posto migliore dove dormire a Palermo è senza dubbio il centro storico. È qui che si concentrano i principali monumenti e luoghi da vedere. Alloggiare nel centro storico, offre la possibilità di muoversi liberamente a piedi dalla struttura verso i luoghi di interesse ed evitare di ricorre alle auto. Al massimo, si può utilizzare un bus per distanze più lunghe ma vi assicuriamo che camminare per le vie del centro storico è parte integrante della visita a Palermo. È proprio camminando per il centro storico che si scoprono scorci urbani unici come piccole chiese incastonate tra i palazzi, piazze e vie pittoresche. Ci si augura che grazie a questi consigli, troverai una buona sistemazione per dormire a Palermo.

Dove alloggiare a Palermo: i quartieri del centro storico e dove dormire

Per orientarti a Palermo, devi immaginare il centro della città diviso in quattro parti. Ciascuna delle quattro frazioni rappresenta i quartieri del centro storico. Le strade che intersecano questi rioni sono Via Vittorio Emanuele (detto anche Cassaro) e Via Maqueda. Ovviamente il centro è Piazza dei Quattro Canti, luogo emblematico di Palermo. È una città storica, facile da visitare ma con tanti posti da vedere. Ti innamorerai non appena ci arriverai. Vediamo quali sono i quattro quartieri del centro storico e scopriamo le caratteristiche più importanti che devi sapere prima di prenotare il tuo soggiorno a Palermo.

La kalsa

La Kalsa, è uno dei quartieri più antichi e più belli della città. È la zona bohémien e più hipster che troverai a Palermo. Si trova nella zona est dei Quattro Canti e si affaccia sul mare. Il quartiere è in fase di ristrutturazione da anni e il restyling in corso fa innamorare tutti i visitatori. Consigliamo la Kalsa per dormire a Palermo perché adatta ad ogni tipo di viaggiatore. Piazza Marina e il Foro Italico, sono i luoghi più rappresentativi del quartiere. Ecco alcuni b&b, hotel e appartamenti migliori presenti alla Kalsa, selezionati in base alle esperienze degli ospiti:

  • B&B Petrosino
  • L’Hôtellerie Easy Suites Bed and Breakfast
  • Domus Sicily Loft Piazza Marina
  • Khalisah Bed and Breakfast

Albergheria o Ballarò

Albergheria è il quartiere a sud, dove prende vita lo storico mercato di Ballarò, una zona piena di vita e in forte riqualificazione. Sono sempre di più i turisti che scelgono di soggiornare all’Albergheria. Qui, il fermento culturale e artistico è visibile in ogni angolo delle strade. Si passa dai monumenti dell’itinerario arabo-normanno alle grandi opere di street art famose in tutto il mondo. Questa zona è adatta a tutti ma principalmente ai giovani e a chi è in cerca della Palermo più autentica e multiculturale. Di seguito, alcuni dei migliori b&b, hotel e case vacanza presenti nella zona di Ballarò, selezionati sulla base delle esperienze vissute dagli ospiti:

  • Il Giardino di Ballarò Boutique B&B di charme
  • La Terrazza sul Centro Bed and Breakfast
  • Palazzo Natoli Boutique Hotel
  • BeeClaire Guest House Appartamento

Monte di Pietà o Capo

Nel quadrante ovest si trova il quartiere Monte di Pietà o Capo. Anche qui c’è un mercato storico, che porta lo stesso nome. Lungo la parte del Teatro Massimo verso il Teatro Politeama, troverete più vita, in quanto è ricca di negozi, hotel e b&b di ogni genere. Anche in questo caso, la zona è adatta a tutti. Ovviamente la vita notturna non è da meno. Numerosi locali di ogni genere, animano le notti palermitane. Ecco quali sono gli hotel, i b&b e gli appartamenti migliori che puoi scegliere per soggiornare al Capo, secondo le recensioni degli utenti:

  • Casa Nostra Boutique Hotel
  • Quattro Canti Apartments
  • Palermo al Massimo Appartamenti
  • B&b Teatro Del Sole

La Loggia o Castellammare

Il quartiere nord del centro storico di Palermo, la Loggia, delimitato dal porto turistico della Cala. È una zona piacevole dove fare passeggiare, visitare il vecchio mercato della Vucciria e piazza San Domenico. Anche la vita notturna non è da meno, locali e ristoranti sono numerosi nelle vie interne. In questa zona la vita notturna è molto caotica, soprattutto nelle zone del mercato della Vucciria. Un quartiere adatto a tutti ma soprattutto ai giovani in cerca della movida notturna. A seguire, i migliori b&b, hotel e case vacanza dove dormire nel quartiere Loggia di Palermo, in base alle esperienze di chi ha già pernottato:

  • Ci’Cala House Appartamenti
  • Kasa Kala Bed and Breakfast
  • BB 22 Charming Rooms & Apartments Affittacamere
  • Real Fonderia b&b

Dimore storiche dove dormire a Palermo e trascorrere una vacanza indimenticabile

Come abbiamo visto, ogni quartiere del centro storico si presta ad ogni tipo di visitatore. Ma a prescindere del quartiere, vi sono hotel, b&b e case vacanza che offrono la possibilità di dormire in una dimora storica di charme. Molti palazzi nobiliari del centro storico, sono stati ristrutturati e adibiti a strutture ricettive dotate di ogni comfort. Oltre al fascino di dormire in un palazzo storico, queste strutture propongono diverse attività come lezioni di cucina siciliana, aperitivi, esposizioni d’arte e tanti altri eventi. Scegliere di dormire in un palazzo storico del centro, offre la possibilità di vivere una vacanza in modo più intenso e decisamente più affascinante. Ecco alcune delle migliori dimore storiche dove dormire a Palermo centro:

Il Giradino di Ballarò: boutique b&b a Palermo

In quella che originariamente era un’area del palazzo Conte Federico, un giardino e delle strutture esterne al palazzo, oggi sorge uno dei b&b più affascinanti dove dormire a Palermo, il Giardino di Ballarò. Nel corso dei secoli, questo edificio è stato ristrutturato più volte cambiando la sua funzione. Oggi, dopo l’ultimo restauro, restituisce elementi architettonici come lo colonne ottocentesche o gli archi in pietra del ‘700. Pur essendo un b&b, offre servizi da boutique hotel. Una nutrita gamma di opere d’arte come quadri, sculture e ceramiche da poter ammirare e, volendo, acquistare. Inoltre, si può usufruire del giardino, del solarium e di una jacuzzi sul terrazzo. Consigliamo il soggiorno al Giardino di Ballarò ad ogni tipo di viaggiatore, dalla coppia alla famiglia. È situato nella zona dell’Albergheria, a pochi passi dai principali monumenti della città. Visita il Giardino di Ballarò su www.ilgiardinodiballaro.it, b&b a Palermo centro per dormire in una vera dimora storica.

Palazzo Natoli: boutique hotel a Palermo

Un palazzo che risale alla fine del ‘700, famoso soprattutto per essere stata la residenza di Luigi Natoli, famoso scrittore palermitano autore de “I Beati Paoli”. Una parte di Palazzo Natoli oggi è un hotel boutique accogliente ed elegante. È anche un luogo ricco di storia e testimonianze artistiche, visitato, nel corso dei secoli, da importanti intellettuali provenienti da tutta Europa. Offre camere curate e confortevoli. Inoltre, propongono tour guidati alla scoperta di alcuni dei luoghi e delle storie più interessanti di Palermo. Tra questi, citiamo il tour dei Beati Paoli per visitare i luoghi narrati da Natoli nel famoso libro. Il soggiorno a Palazzo Natoli, è consigliato a tutti i viaggiatori come coppie, famiglie e business man. Anche in questo caso, l’hotel è situato nel quartiere dell’Albergheria, sulla strada del Cassaro. Visita Palazzo Natoli su www.palazzonatoli.com, boutique hotel a Palermo dove soggiornare.

Dove dormire a Palermo spendendo poco: i migliori alloggi economici

Se sei alla ricerca di un alloggio economico dove dormire a Palermo, ti consigliamo di puntare sulle offerte di hotel, b&b e case vacanza. In questo modo, eviti di scegliere un alloggio che potrebbe rivelarsi deludente. A tal proposito, prima di prenotare, meglio controllare le recensioni su Booking.com e Tripadvisor.it di chi ha già pernottato nella struttura. Possiamo capire quali sono le caratteristiche principali della struttura e che tipo di soggiorno offre. Per riuscire a trovare le offerte migliori, puoi visitare www.booking.com/city/it/palermo.it.html dove vedere gli hotel più economici dove dormire a Palermo.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Bando per l’assegnazion e di 3 borse di studio “Sebastiano Tusa”per la ricerca archeologica in Sicilia

La Fondazione Ignazio Buttitta, con il sostegno del Boeing Community Investment Fund ("BCIF"), bandisce un concorso per l’assegnazione di n. 3 Borse di studio...

Santa Maruzza, la chiesa dei Beati Paoli

Nel quartiere Capo di Palermo, nella piazza che porta il nome dei Beati Paoli, si trova la piccola chiesa di Santa Maria di Gesù,...

Comu rissi l’anticu: l’origine dei detti popolari a Palermo

Mio padre diceva: "comu rissi l'anticu..." quando citava uno dei suoi detti popolari, ma chi fosse questo fantomatico saggio non l'ha mai saputo spiegare....

La (vera) storia delle Teste di Moro

Le cosiddette Teste di Moro sono uno dei pezzi più popolari tra le ceramiche Siciliane. Dalle origini antichissime, questi caratteristici vasi raffigurano tipicamente la...

5 chiese nascoste e bellissime di Palermo

Quando si parla delle chiese più belle di Palermo, subito ci vengono in mente alcuni degli edifici più famosi della città, come ad esempio...

Vaccinazioni anti Covid in farmacia: ecco dove e come prenotarsi

Palermo 30 settembre 2021. Parte oggi la campagna di Vaccinazione anti covid nelle farmacie della Provincia di Palermo.L'ennesima agevolazione per incrementare i numeri delle...