Effetti del tabacco e dell’alcol sulla salute

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

alcol tabaccoL’uso di tabacco, a causa dello sviluppo localizzato di alte temperature ed all’azione diretta della nicotina, determina ispessimento dello strato più superficiale della mucosa, alterazioni cellulari e della vascolarizzazione, riduzione delle difese immunitarie, con conseguente maggior rischio di lesioni potenzialmente maligne (precancerose). – I tumori della cavità orale hanno 6 volte più probabilità di insorgere nei fumatori. – Il fumo di tabacco è, dopo l’accumulo di placca batterica, il fattore più importante nell’eziopatogenesi della malattia parodontale. Il fumo riduce la probabilità di guarire dalla parodontite (anche se trattata correttamente) ed è un fattore di rischio importante nella perdita degli impianti endoossei (viti di titanio inserite nell’osso ed usate per sostituire i denti mancanti). – Una buona rimozione di placca domiciliare e il controllo degli stili di vita ed in particolare la cessazione del fumo sono in grado di ridurre drasticamente il rischio di malattia parodontale nella grande maggioranza delle persone. Una persona con una buona igiene orale e non fumatrice molto difficilmente si ammala di malattia parodontale. A livello del cavo orale, l’assunzione di alcol, determina un’atrofia delle papille gustative della lingua, provocando alterazioni del gusto. – L’alcol viene degradato dagli enzimi naturalmente presenti nella bocca e si trasforma in una sostanza chiamata acetaldeide che danneggia i tessuti parodontali. – I prodotti alcolici, anche per il loro elevato contenuto di zuccheri, provocano un’acidosi orale e predispongono allo sviluppo di erosioni e carie dentali. – L’associazione di alcol e fumo determina un aumento esponenziale del rischio di cancro orale.

Ministero della Salute

Tratto da: www.nellattesa.it
Settimanale d’Informazione Socio-Sanitaria dell’ A.N.I.O. Onlus

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Villa Branciforti di Butera a Bagheria

STORIA                   Don Giuseppe Branciforti, principe di Pietraperzia e conte di Raccuja, deputato del regno, già pretore di Palermo ed esponente di uno dei maggiori casati...

Come partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

Ancora due mesi per partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” Ci sono ancora due mesi di tempo per aderire alla decima...

Pasta con crema di zucchine e gamberetti

La pasta con crema di zucchine e gamberetti è un delizioso e delicato piatto che non fa parte strettamente della cucina tipica siciliana, ma...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne di Palermo

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...