Granita al cioccolato

Autore:

Categoria:

Aiutaci a far crescere la pagina con un semplice clic sul pulsante...Grazie

21,850FansLike
1,033FollowersSegui
633FollowersSegui

La granita al cioccolato, molto amata da noi siciliani, è un dessert che si gusta in ogni momento della giornata, se vuoi a colazione o a mezza mattinata, a merenda, dopo cena… servita con panna fresca e debitamente accompagnata da una morbidissima brioche.
In Sicilia la trovi buonissima in tutta la zona del messinese, quindi se ti trovi in quelle zone, non tornare a casa senza aver gustato questa delizia!
Le granite son tutte buonissime, ma provate questa al cioccolato che sposa magnificamente la panna!

Per chi vuol provare a farla a casa, ecco la ricetta.

100 gr cioccolato extra fondente
100 gr di zucchero di canna
1 cucchiaio di miele millefiori
350 ml di acqua
50 gr di cacao amaro in polvere

Mettete lo zucchero e il cacao in polvere in un pentolino, aggiungete il cucchiaio di miele e mescolate bene. Incorporate l’acqua a filo in modo da sciogliere bene gli ingredienti, cuocete a fuoco medio fino ad avere uno sciroppo corposo
Spezzettate il cioccolato extra fondente e fatelo sciogliere nello sciroppo precedentemente ottenuto, mescolate con cura con una frusta.
Fate raffreddare il pentolino mettendolo dentro un altro pieno di ghiaccio, in modo da accelerarne il raffreddamento
Se avete la gelatiera versate il composto dentro e fate girare le spatole per circa 20 minuti  fino a quando la granita avrà assunto la tipica consistenza cremosa.
Se non avete la gelatiera Versate il composto in un contenitore di plastica o di alluminio e mettetelo nel congelatore per 3 ore.
Mescolate ogni 20 minuti per rompere i cristalli di ghiaccio e frullate con il mixer prima di servire.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Il castello di Maredolce

Situato alle pendici del Monte Grifone, nella periferia sud di Palermo, oggi quasi nascosto alla vista dalle costruzioni che lo circondano,  il castello di...

“Un tempo una casa”: la storia del museo Salinas

È risaputo che il rione dell’Olivella prenda il nome dal latino olim villa, in latino un tempo una casa. Vi si trovava infatti la...

Tesori nascosti a Palermo

Trovature di Sicilia tra miti e leggende. Se una notte, nei pressi di Monte Pellegrino, doveste vedere qualcuno intento a cimentarsi nella famosa “Acchianata”, con...

Una cura contro la “munnizza” nella Palermo del ‘700

Passeggiando per le vie del centro di Palermo, e più precisamente all’Albergheria, facendo lo slalom tra una munnizza ed un’incuria di cui ci lamentiamo...

Paste di mandorle siciliane

Le paste di mandorle sono dei dolcetti buonissimi tipici siciliani. Pasticcini fatti senza farina e senza burro, morbidissimi. In Sicilia li troviamo in tutte...