La notte dei sepolcri a Palermo

Autore:

Categoria:

cattedrale internoGiovedì 24 marzo 2016

Il Giovedì Santo, tutte chiese di Palermo, dal pomeriggio fino a tarda notte, restano aperte per permettere ai fedeli la “visita ai Sepolcri”, altari addobbati da fiori, ciotole con germogli di grano e sementa infiocchettati e rigogliosi, che vengono allestiti nel loro totale splendore dopo la “Messa in cena Domini”. Questi bellissimi altari o cappelle sono destinati ad accogliere le ostie consacrate e a conservarle fino al pomeriggio del Venerdì Santo. In questo giorno, infatti, non si celebra l’Eucarestia, ma solo una liturgia penitenziale, che finisce proprio con la distribuzione delle particole consacrate il giorno prima.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,117FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

I nettascarpe, pezzetti di storia quasi dimenticati

Passeggiando per il centro storico di Palermo, ma anche negli altri centri storici siciliani, non è raro imbattersi in dei curiosi arnesi metallici piantati...

Oratorio serpottiano di San Mercurio

L’oratorio di San Mercurio deve il suo nome ad un curioso equivoco. Infatti fu costruito nella seconda metà del ‘500 nel luogo dove esisteva...

Urgente! Il Policlinico Paolo Giaccone ricerca personale OSS

Il Policlinico di Palermo cerca con urgenza personale OSS per sostituire e integrare i dipendenti già in servizio per fronteggiare emergenza Covid-19 Bando Fac-simile...

Come prenotare un tampone gratuito on-line

16 novembre 2020 La Regione Siciliana ha avviato un progetto per il tracciamento del contagio da Covid-19 sulla cittadinanza residente sul territorio regionale, attraverso periodiche...

Una notte al Covid hospital di Palermo

Spesso non ci rendiamo davvero conto di cosa c'è, di cosa si prova e come ci si sente dentro ad un reparto Covid. Come...

Enna: storia di una città tra mito e realtà

Anticamente era il centro del culto di Demetra-Cerere e della figlia Kore-Persefone, divinità della terra legate alla fertilità e all’attività agraria. Le fonti classiche...