Spaghetti alla carrettiera

Autore:

Categoria:

Gli Spaghetti alla Carrettiera sono un primo piatto semplice e gustoso della tradizione siciliana, un piatto povero fatto con ingredienti semplici che anticamente veniva usato dai carrettieri che viaggiavano in questa meravigliosa terra. Il carretto infatti è rappresentativo della Sicilia.

Gli antichi carrettieri usavano cucinare in viaggio e questo tipo di pasta era perfetta, perché condita con prodotti che si potevano conservare facilmente, olio e aglio erano prodotti locali che mai mancavano in casa e non andavano di certo a male durante i lunghi viaggi ecco che allora inventata questa ricetta.

Si tratta di spaghetti conditi con aglio, olio, peperoncino, prezzemolo tritato e pecorino grattugiato, ottimi per una spaghettata tra amici, una usanza che noi siciliani abbiamo per riunirci giovialmente.
Un primo piatto che non prevede cottura se non quella della pasta, tutti gli ingredienti infatti vengono utilizzati a crudo.

Ingredienti

400 gr di Spaghetti o linguine

2 spicchi d’aglio

1 peperoncino

sale q.b.

olio extra vergine d’oliva q.b.

prezzemolo

100 gr di pecorino

  1. Mentre lessate la pasta in abbondante acqua salata, tritate il prezzemolo e l’aglio.
    In una ciotola emulsionate l’olio, il peperoncino e l’aglio tritato, con un goccio d’acqua di cottura e un pizzico di sale.
  2. Scolare gli spaghetti all’interno della ciotola e mantecare con pecorino grattugiato, se è necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura e servite.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

I Quattro Canti

I cosiddetti quattro Canti, situati in piazza Villena, rappresentano il centro della Palermo barocca. La sua struttura, perfettamente ottagonale, è formata dall’alternanza di strade...

Le dicerie su Porta Felice

La nascita di Porta Felice risale al 6 luglio del 1582, ai tempi in cui il viceré spagnolo Marcantonio Colonna, duca di Tagliacozzo, decise...

San Valentino, lu zitu è vicino

San Valentino, lu zitu è vicino.  Conoscevate questo proverbio, un tempo molto in uso e caro alle fanciulle siciliane? Si, perché il 14 febbraio, data della...

Il Giardino Inglese Parco Piersanti Mattarella

Il 6 gennaio 2020, il giardino Inglese è stato intitolato al presidente della Regione Sicilia, Piersanti Mattarella, ucciso dalla mafia esattamente 40 anni prima, il...

Vermicelli freddi al tonno e limone

Un primo piatto veloce, dal gusto fresco e dal sapore inconfondibile, preparata  con un condimento totalmente a crudo e pronto in 5 minuti

La cripta del Monastero delle Cappuccinelle

Citando la rubrica di un famoso settimanale italiano, “Forse non tutti sanno che” a Palermo le catacombe dei Cappuccini non furono le uniche cripte...