Villa Cattolica

Autore:

Categoria:

villa Cattolica

Dopo la chiusura per ristrutturazione, è riaperta al pubblico lunedì 26 Dicembre Villa Cattolica, a Bagheria, il museo dedicato a  Renato Guttuso.

Un grande evento per la città di Bagheria che vede nella riapertura del nuovo museo una rinascita culturale di notevole rilevanza e prestigio.
1.500 opere esposte, tra dipinti, disegni e sculture non solo di Renato Guttuso, ma anche di altri artisti.

Un Museo nuovo, più tecnologico e accessibile.

Villa di notevole interesse a Bagheria, Villa Cattolica è situata giusto all’ingresso della deliziosa cittadina.

Fatta costruire probabilmente, secondo il Villabianca, dal principe di Cattolica Eraclea, Francesco Bonanno pretore di Palermo, tra il 1706 e il 1736, data incisa sopra un balcone.
L’edificio costruito su tre elevazioni, mostra due esedre nei due opposti fronti, in una è la gradinata esterna, mentre nell’altra si apre una terrazza con balaustra.
All’interno, sia al piano terra che ai piani superiori, vi sono dei saloni rettangolari disposti a croce che disimpegnano ambienti quadrati intercomunicanti; il piano nobile è collegato ai piani superiori da scale interne site in corrispondenza della gradinata esterna.

Nella villa riposano le spoglie dell’illustre pittore bagherese Renato Guttuso, commemorato con un magnifico monumento funebre in marmo blu del Brasile.

Dal 1988 la Villa è di proprietà comunale.

GUIDA AI DINTORNI DI PALERMO

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,177FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Cassata Siciliana

  La storia della cassata siciliana Dall'arabo "qas'at" anche la cassata ha la sua leggenda. Si racconta infatti che un pastore saraceno stava impastando della ricotta...

I nettascarpe, pezzetti di storia quasi dimenticati

Passeggiando per il centro storico di Palermo, ma anche negli altri centri storici siciliani, non è raro imbattersi in dei curiosi arnesi metallici piantati...

Come prenotare un tampone gratuito on-line

16 novembre 2020 La Regione Siciliana ha avviato un progetto per il tracciamento del contagio da Covid-19 sulla cittadinanza residente sul territorio regionale, attraverso periodiche...

Una notte al Covid hospital di Palermo

Spesso non ci rendiamo davvero conto di cosa c'è, di cosa si prova e come ci si sente dentro ad un reparto Covid. Come...

Enna: storia di una città tra mito e realtà

Anticamente era il centro del culto di Demetra-Cerere e della figlia Kore-Persefone, divinità della terra legate alla fertilità e all’attività agraria. Le fonti classiche...

Coronavirus in Sicilia cosa fare in caso di contagio

Cosa fare se sei venuto in contatto con una persona risultata positiva o hai il sospetto di avere contratto il virus o questo sospetto...