Villa Cattolica

Autore:

Categoria:

villa Cattolica

Villa Cattolica è situata all’ingresso della deliziosa cittadina di Bagheria, proprio lungo la statale 113 che va da Palermo a Bagheria.

Costruita probabilmente, secondo il Villabianca, dal principe di Cattolica Eraclea, Francesco Bonanno pretore di Palermo, tra il 1706 e il 1736, data incisa sopra un balcone.

L’edificio costruito su tre elevazioni, mostra due esedre nei due opposti fronti, in una è la gradinata esterna, mentre nell’altra si apre una terrazza con balaustra.

All’interno, sia al piano terra che ai piani superiori, vi sono dei saloni rettangolari disposti a croce che disimpegnano ambienti quadrati intercomunicanti; il piano nobile è collegato ai piani superiori da scale interne site in corrispondenza della gradinata esterna.

Nel 1830 la famiglia Bonanno perde la proprietà e la villa divenne dapprima un  lazzaretto, durante un’epidemia di colera e successivamente caserma, per le truppe borboniche.  Agli inizi del 1900 la villa venne acquistata dalla famiglia Scaduto che la trasformò in  abitazione e fabbrica di conserve alimentari.

Finita la guerra l’attività di fabbrica continuò per circa un decennio, trasformandosi comunque in fabbrica di cosmetici.
Nel 1973 Villa Cattolica divenne pubblica grazie alla donazione generosa dell’ illustre concittadino e maestro Renato Guttuso.  Egli donò molte sue opere al comune di Bagheria che, prendendo in affitto la villa, seppe creare all’interno del piano nobile un museo dedicato al pittore.

Nel 1988 Villa Cattolica è stata acquistata dal Comune di Bagheria che trasformò ufficialmente  la villa nel Museo Renato Guttuso che vanta una considerevole raccolta di opere del pittore. Riposano lì infatti, le spoglie dell’illustre pittore bagherese, commemorato con un magnifico monumento funebre in marmo blu del Brasile, realizzata per lui dall’amico e scultore Giacomo Manzù

Per info: clicca quì

Tel. +39 3668035918

Via Rammacca 9
90011 Bagheria (Pa)

GUIDA AI DINTORNI DI PALERMO

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Palermo – Bologna, la coppa scippata

Di delusioni sportive a Palermo ne ricordiamo parecchie, ma la più clamorosa probabilmente risale alla Coppa Italia 1974, quando i rosanero, che allora militavano...

Il Brezi: ricchezza d’arte e tradizione.

Il Brezi, è il principale ornamento del costume tradizionale di Piana degli Albanesi che è, a sua volta, un vero e proprio trionfo di ricami...

Vermicelli con Bottarga di Tonno

La bottarga di tonno è un prodotto agroalimentare tradizionale siciliano. Viene ricavata dalle uova del tonno,  sottoposte a salatura, poi pressate ed essiccate. Dal termine arabo buttarikh che...

Pasta con cozze e tenerumi

La pasta con cozze e tenerumi è un primo piatto estivo tipicamente siciliano, una rivisitazione della classica e sicilianissima "minestra con i tenerumi", quella...

L’Oratorio del Carminello

La Compagnia della Madonna del Carmine si formò a Palermo il 2 di febbraio del 1586, e subito i devoti confrati si adoperarono per...

La chiesa anglicana della Santa Croce

L'architettura e le decorazioni della chiesa anglicana di Santa Croce sono uniche ed uniscono semplicità artistica a ricercata ricchezza. La chiesa presenta anche una...