Antica e dolce merenda siciliana

Autore:

Categoria:

pane frittoUn’antica e dolce merenda che tutti i nostri nonni ci hanno preparato e che ricorda l’infanzia a molti di noi è il pane fritto con lo zucchero. Una buonissima ricetta siciliana, molto semplice da preparare e che utilizza il pane raffermo di frumento. Ingredienti semplici e genuini che ricordano i sapori di un tempo.

Ingredienti
300 gr Pane raffermo a fettine
latte q.b.
3 uova
olio extravergine d’oliva
zucchero semolato

Tempo di preparazione
10 minuti

Procedimento
Sbattete le uova con una forchetta. Immergete le fette di pane nel latte, precedentemente addolcito con un pizzico di zucchero, bagnandole appena prima da un lato e poi dall’altro, passatele nelle uova sbattute e fate sgocciolare bene. Friggete le fette di pane in abbondante olio caldo, facendole dorare da una parte e dall’altra, quindi estraetele e mettetele su carta assorbente da cucina. Cospargete ciascuna fetta con zucchero a piacere e servitela calde.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,979FansLike
478FollowersSegui
552FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.

Villa Sofia Whitaker

La Storia Benjamin Ingham, giovane e spregiudicato imprenditore inglese, giunse in Sicilia dal natio Yorkshire nel 1806. Agli inizi della sua esperienza imprenditoriale in Sicilia ...

Chi erano le Tredici Vittime di Palermo?

A Palermo esiste un noto slargo posto alla fine dell’odierna via Cavour che porta il nome di Piazza XIII Vittime. Qui c’è un obelisco...

“Bonus matrimonio”: fino a 3 mila euro per i futuri sposi

Stanziato dalla giunta regionale, il "bonus matrimoni". Si tratta di un contributo, fino a tremila euro, per coppia e riguarderà i riti sia religiosi...

Chiesa della Gancia (Santa Maria degli Angeli)

La Chiesa della Gancia di Palermo è un punto d'interesse molto importante nella storia della città. La storia Edificata per volere dei Frati Osservanti Riformati di...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...