Tradimenti di altri tempi: il Salto di Pezzinga

Autore:

Categoria:

Avete mai sentito parlare del “Salto di Pezzinga”Il leggendario “Salto di Pezzinga” si trova nel vicolo Lungarini, che collega la via Alloro alla via Lungarini , nel centro storico di Palermo.

opezzinghiI Pezzinghi o Opezzinga erano una famiglia che, nel XV secolo, da Pisa si stabilì a Palermo e che divenne una delle famiglie più ricche e più potenti della nostra città.
Don Pietro Pezzinga, discendente di tale e nobile famiglia pare sia stato un ricco, potente e forse anche bello, cavaliere, tanto che le donne rimanevano intrappolate dal suo fascino e dalla sua abilità nelle arti amatorie.
Molte dame sognavano di finire tra le sue braccia e di essere da lui amate, diciamo che Don Pietro ci sapeva proprio fare!
Ad innamorarsi di lui, tra le tante dame, ci fu anche  Camilla Vassallo e Gravina baronessa di Ganzaria, moglie di don Sancio Gravina.
La nobildama, durante il Carnevale del 1572, fu fulminata dal bel cavaliere e dopo una lunga resistenza, nell’ assenza momentanea del marito e del suocero, che su di lei sempre vegliavano, finì col cedergli intessendo una tresca amorosa.
Ma come nei più classici tradimenti, un giorno il marito rientrò in città prima del previsto e la bella Camilla non sapeva come avvertire l’amante che, puntuale come tutte le sere, si presentò al palazzo.
Così, mentre i due erano insieme, i domestici avvertirono la presenza di un intruso.???????????????????????????????
Impavido del pericolo don Pietro Pezzinga consigliò alla donna di gridare “al ladro!”, tanto da salvarle l’onore.
Il baldanzoso amante si dette alla fuga compiendo un prodigioso, quanto leggendario balzo dal parapetto della loggia al tetto del palazzo di fronte, dileguandosi attraverso i tetti delle case.
Il buio favorì Pezzinga che sgusciò via come un ombra sparendo nel nulla.
Da questa impresa malandrina venne fuori la leggenda del “Salto di Pezzinga” che diede il nome alla strada che successivamente venne rinominato vicolo Lungarini.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,034FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Nuovo dpcm, tutte le misure adottate dal Governo.

25 ottobre 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 24 ottobre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il...

Al via il servizio online per il cambio di domicilio

24 Ottobre 2020 - Il servizio online di Cambio domicilio entrerà in vigore da lunedì 26 ottobre e consentirà ai cittadini di effettuare il...

La Pupaccena: la tradizionale Pupa di Zucchero

La Pupa di Zucchero, anche detta Pupo di zucchero o Pupaccena, è un dolce tipico siciliano amatissimo dai bambini, consumato quasi esclusivamente nel periodo...

Ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Musumeci

Ordinanza del 24 ottobre 2020 Circolazione e spostamenti Per evitare assembramenti, su tutto il territorio regionale, dalle 23 alle 5, sono limitati gli spostamenti con ogni...

Il giorno dei morti raccontato da Andrea Camilleri

Fino al 1943, nella nottata che passava tra il primo e il due di novembre, ogni casa siciliana dove c’era un picciliddro si popolava...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.