La Casa Museo delle Maioliche

Autore:

Categoria:

La Casa Museo delle Maioliche è un piccolo gioiello situato nel centro storico di Palermo.

Chi conosce Palermo sa che, più di molte altre città europee, essa nasconde un’infinità di tesori e pezzi di storia che si mimetizzano nella ricchezza del centro. Uno di questi è certamente la Casa Museo dell’associazione Stanze al Genio, che nei suoi ambienti raccoglie diverse collezioni notevoli, tra cui le importantissime maioliche antiche che riempiono le pareti di ogni stanza.
Quest’ultima esposizione è composta da 2648 pezzi unici, provenienti da diversi palazzi ed edifici del sud Italia e fabbricati nelle più importanti botteghe napoletane e siciliane. Ognuna di queste maioliche porta con se il racconto di un’epoca, delle mode passate, delle rivalità tra le famiglie e dell’evoluzione della società, andando a formare un unico grande quadro storico della nostra terra, che abbraccia oltre quattro secoli.

Stanze del GenioLa Casa Museo, sita in via Garibaldi 11, all’interno del piano nobile di Palazzo Piraino (ex Palazzo Torre), raccoglie anche vari elementi d’epoca, antichi giocattoli, cancelleria, boccette d’inchiostro ed etichette pubblicitarie di inizio ‘900. All’interno è possibile anche ammirare bellissimi affreschi ed elementi di pregio, recentemente restaurati, che permettono ai visitatori di immergersi nelle antiche atmosfere che questo palazzo ha vissuto.

Per chi ama Palermo e l’arte dei secoli passati, una visita a questo bellissimo spazio museale è irrinunciabile, vi invitiamo a scoprire questa meravigliosa realtà storica.

VISITA ALLE COLLEZIONI:
La “Casa Museo” è sempre visitabile previo tesseramento all’Associazione Culturale Stanze al Genio e prenotazione telefonica ai seguenti numeri: 340 0971561 – 335 6885379. Tutte le visite sono unicamente guidate. Il responsabile del servizio è Davide Sansone.

Pio Mellina
Via Giuseppe Garibaldi, 11 – 90133 Palermo
Tel. 091 6160011 – 3400971561

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile e redattore di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Le spietate avvelenatrici di Palermo

Palermo 1633. Fra le avvelenatrici più note a Palermo, oltre la famosa "vecchia dell' aceto", vi è una donna di cui sicuramente alcuni di voi...

Tesori nascosti a Palermo

Trovature di Sicilia tra miti e leggende. Se una notte, nei pressi di Monte Pellegrino, doveste vedere qualcuno intento a cimentarsi nella famosa “Acchianata”, con...

Storie e curiosità della Chiesa di San Giovanni degli Eremiti

Situato nelle vicinanze del Palazzo Reale, nel cuore della Palermo storica, si trova un inconfondibile simbolo di Palermo. Stiamo parlando della Chiesa di San...

Spaghettoni quadrati con gambero rosso

Gli spaghettoni con gambero rosso sono un piatto tipico della cucina siciliana apprezzato dai turisti di tutto il mondo. I gamberoni rossi di Mazzara dell...

Carciofi e melanzane sott’olio: consigli per una buona conservazione

Primavera, estate, tempo di conserve, questo è il periodo adatto per mettere in dispensa un po' di barattoli da poter consumare poi in inverno....

La storia della Cassata “Costanza d’Aragona”

Fu trovato "Un…corpu mortu…in testa di lo quali corpu fu trovata una coppula tutta guarnuta di petri priciusi, perni grossi et minuti, et piagi...