Sery miniatura

melanzana tunisinaLa melanzana è un ortaggio tipicamente mediterraneo. Venne introdotta in Sicilia nel XV secolo dagli Arabi, dove a tutt’oggi viene coltivata in grande abbondanza. Dagli arabi viene anche il nome “badingian” che con l’aggiunta di “melo” da appunto il nome di “melo-badingian” ovvero melanzana. Un ortaggio molto versatile che si presta in cucina a svariate ricette. A seconda di come la prepariamo la melanzana può essere gustata come antipasto, primo, secondo o contorno.
Un tipo di melanzana, molto sfruttata e gradita nella cucina siciliana, è quella tunisina, melanzana tonda e di color violaceo, dalla polpa dal sapore delicato e con pochi semi.
Queste melanzane arrostite e condite con l’olio extravergine di oliva, aglio e origano, sono un ottimo antipasto, leggero, a basso contenuto di grassi e gustosissimo…

Melenzane-tonde-arrostite

INGREDIENTI
Due melanzane tunisine
Olio extravergine d’oliva
Tre spicchi di aglio,
origano
sale e pepe q.b.
qualche foglia di basilico

Pulite le melanzane e tagliatele a fette spesse circa due centimetri.

Intanto preparare un trito molto fine di aglio, aggiungere un po’ di origano, aggiustare di sale e pepe e irrorare con abbondante olio extra vergine d’oliva.
A questo punto  grigliare le melanzane e, appena pronte, adagiarle  su un piatto da portata, e distribuite sopra il trito con l’olio. Una volta completato il piatto, decorare con delle foglioline di basilico. Coprire il piatto con pellicola da cucina e fare insaporire per un paio d’ore.
Servire freddo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.