Una passeggiata a: Le gole di Tiberio

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
584FollowersSegui

Gole di TiberioLungo il corso del fiume Pollina, nei pressi di S. Mauro Castelverde, è possibile ammirare uno dei luoghi più interessanti della Sicilia naturalistica. Si tratta delle Gole di Tiberio, uno stretto passaggio che le anse del fiume effettuano tra due alti costoni di roccia. La natura incontaminata, insieme ai meravigliosi giochi di luce che i riflessi dell’acqua proiettano sulla parete rocciosa, danno a questo luogo un’atmosfera magica difficile da trovare altrove.
Sul luogo è possibile godere appieno dell’esperienza approfittando del lavoro dell’Associazione Madonie Outdoor che, dietro pagamento di un biglietto, vi accompagneranno in gommone lungo il primo tratto di fiume e poi a piedi fino alla fine del precorso, dove sarà possibile fare il bagno in un punto in cui l’acqua è più profonda.
L’esperienza ovviamente è da fare nel periodo estivo. Vi servirà un

Gole di Tiberio 2costume da bagno (utile anche nel caso in cui non vogliate fare un tuffo) e delle scarpe “bagnabili”, infatti è consigliabile non intraprendere il percorso a piedi nudi, nemmeno nei tratti acquatici. Andranno benissimo delle vecchie scarpe da tennis o delle scarpe da mare.
Insomma un’esperienza da consigliare, che vi farà trascorrere alcune ore nella natura incontaminata e che vi permetterà di conoscere meglio le bellezze del nostro territorio.
Un’avvertenza, dal parcheggio/area attrezzata alle gole ci sono circa 400 gradini, affrontateli con consapevolezza.

Costo dell’escursione Adulti 13 € – Bambini <10 anni 7 € compreso l’utilizzo dell’aria attrezzata.

Per informazioni sulle escursioni chiamare al numero 3397727584 – Giovanni (Madonie Outdoor)

Periodo: Maggio-Giugno: sabato e domenica 9.30-17.00 Luglio-Agosto: tutti i giorni 9.30-17.00 Settembre: tutti giorni 9.30-15.30 Ottobre: domenica 9.30-15.30

È sempre obbligatoria la prenotazione.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile e redattore di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Una via al giorno: Via Silvio Boccone

La via Silvio Boccone va dalla via Oreto alla piazza Vincenzo Tineo. Silvio Boccone fu un botanico e naturalista nato a Palermo nel 1633 e...

Piazza Ingastone

La piazza Ingastone si trova tra le vie Colonna Rotta, D’Ossuna, Guglielmo il Buono, Zisa, Cardinale Tomasi, e dei Cipressi. In questa piazza abitava il...

Via Pallavicino

La via Pallavicino va dal viale Duca degli Abruzzi alla piazza Pallavicino e alla via Mater Dolorosa. La via, la piazza e l’intera borgata, sono...

Piazza Castelnuovo (o Politeama)

La piazza Castelnuovo, una delle più famose e frequentate di Palermo, è dedicata a Carlo Cottone e Cedronio, principe di Castelnuovo e di Villaermosa,...

L’arsenale della Regia Marina

Sul nuovo Molo del porto di Palermo costruito da appena trent’anni, il 24 gennaio 1621 vi fu la solenne posa della prima pietra per...

La Sala delle Donne di Palermo

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...