Pasta con pesto, pomodori secchi e olive

Autore:

Categoria:

La pasta con pesto di basilico, pomodori secchi sott’olio e olive è un primo piatto facile, veloce e buonissimo. Un piatto vegetariano di grande effetto che stupirà di certo i vostri ospiti.
In Sicilia i pomodori secchi non mancano mai nelle dispense, è consuetudine infatti, in estate, fare asciugare al sole i pomodori e conservarli in luogo fresco e asciutto o sott’olio. Quindi basta un barattolo di pesto o quello fatto in casa, delle olive e il primo è fatto!

TEMPOPORZIONIDIFFICOLTA’
15′4Facile
INGREDIENTI
350 gr di pennette
50 gr di pomodori secchi sott’olio
olio d’oliva q.b.

100 gr di pesto di basilico
sale q.b.
olive verdi

1 spicchio d’aglio

Ecco come fare…

Mettiamo sul fuoco l’acqua per cuocere la pasta. Mettiamo a cuocere la pasta in acqua abbondante e salata, cuociamo al dente.
In una padella larga e dal bordo alto mettete un po’ d’olio e lo spicchio d’aglio, fate dorare leggermente e aggiungete i pomodorini secchi.
Prendete una manciata di olive verdi snocciolate, tagliatele a rondelle e aggiungeteli ai pomodorini
Scolate al dente la pasta e versatela in padella
Aggiungete il pesto di basilico
Saltate la pasta e se è necessario aggiungete un po’ d’acqua di cottura e impiattate

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

La Chiesa dei Naufragati e il Serraglio di Palermo

Nella nostra visione “moderna”, i nomi di alcuni luoghi di Palermo suonano piuttosto curiosi, come ad esempio quello della chiesa che si trova lungo...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...