Peperoni ripieni al sugo alla siciliana

Peperoni cotti in padella con un delizioso e profumatissimo sugo

Autore:

Categoria:

13,147FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

I peperoni ripieni alla siciliana sono un secondo piatto estivo molto facile da preparare fatto con ingredienti semplici e pure vari, insomma potete mettere dentro oltre alla mollica di pane, indispensabile e tradizionale in Sicilia, ciò che vi piace. Potete prepararli vegani, ma quelli che oggi vi propongo hanno l’aggiunta di salsiccia locale siciliana. I Peperoni ripieni al sugo sono ottimi mangiati sia caldi, che freddi.

Ingredienti

  • 4 Peperoni rossi medi
  • cipolla 
  • 1 spicchio d’aglio
  • 250 grammi di Pangrattato 
  • 4 nodi di salsiccia
  • 1 carota
  • 1 zucchina genovese
  • 2 uova
  • 1 passata di pomodoro
  • Olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
    Lavate i peperoni e tagliateli a metà per la lunghezza. Togliete la calotta superiore e pure i semini.
    Tritate finemente la cipolla, quindi rosolatela con l’olio in una larga padella per qualche minuto, unite la carota e la zucchina tagliata a striscioline, la salsiccia privata dal budello e infine il pangrattato, mescolate bene e aggiungete 2 uova, salate, pepate e mescolate. Riempite con questo composto i peperoni e metteteli da parte.
    Preparate il sugo.
    Tagliate lo spicchio d’aglio e mettetelo in una grande padella con un po’ d’olio, quando comincerà a rosolare toglietelo e unite la polpa di pomodoro, aggiustate di sale, prendete i peperoni adagiateli all’interno della padella uno accanto all’altro.
    Cuocete a fiamma bassa con il coperchio per almeno mezz’ora, o comunque fino a quando i peperoni risultano teneri alla forchetta, se la salsa dovesse asciugare troppo unite due dita d’acqua.

    Servite i vostri peperoni caldi o freddi

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Chiesa e Oratorio dei S.S. Elena e Costantino

Questo complesso religioso, oggi di proprietà della Regione Siciliana, si affaccia sul magnifico scenario di "Piazza della Vittoria", a pochi passi da Palazzo dei...

Nuove truffe sempre in agguato: ecco l’ultima

  Il tuo pacco sta arrivando: occhio alla truffa via sms Moltissimi italiani hanno già segnalato di aver ricevuto in queste ore sul proprio cellulare un...

Vaccini senza prenotazione in questo week end

Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, i cittadini tra i 60 e i 79 anni potranno vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca. A chi...

Prenotazioni vaccini per i cittadini dai 65 ai 79 anni

I cittadini dai 65 ai 79 anni di età (dalle classi 1956 fino alla 1942), cioè coloro (esclusi i soggetti estremamente vulnerabili) a cui...

Villa Bonanno e la scoperta dell’area archeologica romana

Villa Bonanno è un parco cittadino che si trova nel centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal monumentale ingresso di...

Palermo: primi casi di covid tra i vaccinati

Abbiamo i primi casi di virus in soggetti già vaccinati. Ecco perché è stata adottata la zona rossa in tutta la provincia". Lo ha...