Pollo al forno con patate

Autore:

Categoria:

Il pollo al forno con patate è un grande classico della cucina italiana, un secondo piatto usato tantissimo anche in Sicilia, dove salvia e rosmarino non mancano mai nei nostri vasi e nei nostri giardini.

Importante per la realizzazione di questo piatto è la marinatura, che bisogna fare almeno un’oretta prima di cuocerlo, utilizzando sale, olio extravergine d’oliva, rosmarino, salvia, aglio secco, paprica dolce e paprica affumicata e mix aromi per carni q.b..

Posiamo usare qualsiasi parte del pollo, ma io preferisco i fusi, perché più morbidi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 Fusi di pollo
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe
due rametti di rosmarino o rosmarino macinato
salvia
paprika dolce e paprika affumicata
mix aromi per carni q.b.
1Kg di patate

Lavare e asciugare i fusi di pollo. In una capiente ciotola emulsionare due o tre cucchiai d’olio extra vergine d’oliva con sale, pepe, rosmarino, salvia, aglio secco, paprica dolce e paprica affumicata. Tuffate dentro i fusi con tutta la pelle e massaggiateli con cura in modo che tutto il pollo si insaporisca. Coprite la ciotola con pellicola e mettete in frigorifero per almeno un ora.

Nel frattempo lavate e tagliate le patate a spicchi grossi e copriteli d’acqua, l’acqua fredda toglie l’amido in eccesso rendendo la patata più croccante.

Passato il tempo indicato, togliere il pollo dal frigo e mettetelo in una teglia capiente. Scolate le patate, asciugatele e mettetele in una ciotola con olio extra vergine d’oliva, sale, pepe e rosmarino. Sistemate le patate sul pollo e Mettete in forno a 200° C per circa 60 min.

Servite il pollo ben caldo.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Museo di Palazzo Mirto

Museo di Palazzo Mirto è un meraviglioso museo che si offre ai visitatori come un prezioso informatore sul “modus vivendi” cioè le abitudini e...

La Necropoli Punica di Palermo

La Necropoli punica di Palermo è una delle più antiche testimonianze della città, risalente all'epoca della fondazione dei primi insediamenti della Conca D'Oro. L'ampia piattaforma...

Chi ha memoria del Conte Cappello?

Nella poliedricità di una città come Palermo, di certo non mancano i personaggi, anche storici, che si sono distinti per la loro particolarità, le...

L’antico quartiere di San Giacomo o degli Spagnoli

Sapevate che a Palermo esiste un antico rione chiamato quartiere di San Giacomo? Ed è anche situato in pieno centro storico, tra la Cattedrale...

Cristo in Gonnella, il crocifisso più strano della Sicilia

Il Cristo in Gonnella, o più propriamente Cristo di Burgos, è un quadro custodito nella chiesa di San Giovanni Evengelista di Scicli, rappresentante un...

I Bagni arabi di Cefalà Diana

I bagni arabi di Cefalà Diana, ovvero le terme di di Kif Allah, sono una struttura risalente ai tempi del medioevo siciliano. Non è...