Polpo in insalata

L'insalata di polpo è un secondo piatto fresco tipico della cucina mediterranea, un tipico antipasto siciliano che troverete in tutti i ristoranti e trattorie di mare di tutta la Sicilia.

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

L’insalata di polpo è un secondo piatto fresco tipico della cucina mediterranea, un tipico antipasto siciliano che troverete in tutti i ristoranti e trattorie di mare di tutta la Sicilia.
In Sicilia i pescatori sono soliti batterli sugli scogli, si dice che  il polpo si ammorbidisca.
Il polpo da fare in insalata è il Polpo di scoglio più pregiato e soprattutto più adatto alla lessatura, si riconosce dalla doppia fila di ventose sui tentacoli e dalle dimensioni maggiori.

INGREDIENTI

1 Polpo  1 kg
Sale
PER CONDIRE
Carote 1
Sedano 1 costa
Prezzemolo 1 mazzetto
Succo di 1 limone
Olio extravergine d’oliva q.b.
Pepe nero 1 pizzico
Sale fino 1 pizzico



Lavate il polpo sotto acqua corrente strofinandolo bene per eliminare la patina viscida che lo ricopre e rimuovete il becco con l’aiuto di un coltellino affilato.
Mettete a bollire una pentola d’acqua, salatela e quando raggiunge il bollore immergete per 3 volte il polpo, tenendolo da un tentacolo, per farlo arricciare poi buttatelo giù. Fate cuocere a fuoco molto basso per 40-50 minuti, coperto. Ogni tanto eliminate la schiuma che si forma.

Passato il tempo indicato, lasciate intiepidire il polpo nella stessa acqua in modo che risulti morbido.

Mettete il polpo in un tagliere, tagliuzzate i tentacoli, pulite la testa dal suo interno e tagliatela a pezzetti, aggiungete la carota tagliata a rondelle, il prezzemolo, sale e pepe, olio extravergine d’oliva e il succo di un limone spremuto.

Potete servirlo  con contorno di patate novelle bollite e olive

L’antipasto è servito!

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...

Il Barone Agostino La Lomia al Grand Hotel delle Palme

Lo storico albergo ‘Grand Hotel delle Palme’ di Palermo ha riaperto, dopo due anni di restauro, mantenendo integro l’ambiente Liberty dell’epoca. L’antico Hotel di...