Prosciutto crudo di Suino Nero dei Nebrodi e Melone

Prosciutto e melone è una delle accoppiate estive più apprezzate, l'importante è utilizzare prosciutto crudo di ottima qualità, noi abbiamo usato quello siciliano e un melone maturo e profumato.

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

L’antipasto di “Prosciutto e Melone” è un piatto tipico estivo per eccellenza, ma in Sicilia lo gustiamo praticamente sempre. Profumato e fresco è uno dei piatti-simbolo della cucina italiana. Ma sapete che la Sicilia produce un ottima qualità di prosciutto crudo?
Il prosciutto crudo siciliano proviene principalmente dalle province di Messina, Enna, Catania e Trapani.
Gli allevamenti di suini in Sicilia hanno origini antichissime, fin dal periodo della dominazione greca e cartaginese(VII – VI secolo). Oggi la Sicilia vanta di un prosciutto crudo che è un eccellenza gastronomica conosciuta in tutto il  mondo, prodotto artigianalmente dalla coscia del suino nero dei Nebrodi, uno dei 144 presidi Slow Food.

La Sicilia è anche la maggior produttrice di meloni, di molte varietà e zone climatiche che li rende disponibili praticamente tutto l’anno

Ingredienti:

1 melone tipo “cantalupo” o altre varietà siciliane
250 gr di prosciutto crudo siciliano dei Nebrodi affettato molto sottile

Preparazione:

Lavate il melone, asciugatelo e affettatelo. Togliete la buccia, privatelo dei semi e servitelo avvolto dal prosciutto crudo. Se è possibile mettiamolo prima in frigo e poi serviamolo.
Il caratteristico gusto dolce e salato conquisterà i vostri commensali.
Se volete servirlo come aperitivo, potete tagliare il melone a cubetti e il prosciutto a striscioline e avvolgetelo intorno al melone.
Infilzate con gli stuzzicandenti e servite su un piatto da portata.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...

Il Barone Agostino La Lomia al Grand Hotel delle Palme

Lo storico albergo ‘Grand Hotel delle Palme’ di Palermo ha riaperto, dopo due anni di restauro, mantenendo integro l’ambiente Liberty dell’epoca. L’antico Hotel di...