Rotolo alle arance di Sicilia

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
619FollowersSegui

rotolo-aranciaIl Rotolo alle arance è un dolce semplice, leggero e profumato con una base di pasta biscotto e una crema d’arance che in Sicilia da novembre fino alla primavera, non mancano mai.
Ottimo da servire alla fine di un pasto o nel pomeriggio, accompagnato da un buon tè.



Ingredienti 

per la base 

100 grammi di farina 00
3 uova
100 grammi di zucchero
la buccia grattugiata di un’arancia (non trattata)
1 cucchiaio di lievito per dolci

per la crema 

il succo di 2 arance
4 tuorli
100 ml di acqua
70 grammi di zucchero
50 grammi di amido o farina 00

marmellata di arance

Per la base
Montate  le uova con lo zucchero per  15 minuti, quando saranno ben gonfie unite la buccia grattugiata dell’arancia, la farina e il lievito, mescolate  dal basso verso l’alto. Versate il composto in una teglia rettangolare rivestita di carta forno e infornatela in forno statico a 170° per circa 12 minuti.
Quando la base sarà cotta , rigiratela su una superficie piana, togliete la carta forno e cospargertela con dello zucchero. Coprite e sigillate con una pellicola trasparente, lasciate riposare per 30 minuti. In questo modo la pasta conserverà la sua umidità e resterà elastica

Per la crema 
In un pentolino mettete l’acqua ed il succo delle arance e mettetelo a fiamma bassa.
Nel frattempo amalgamate i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais, o farina, e versare il composto nel succo sul fuoco, mescolare bene affinché la crema risulta densa e lasciate raffreddare.
Ora srotolate delicatamente la pasta biscotto, spalmate la base con un po di marmellata d’arance e sopra versate la crema precedentemente preparata.
Arrotolate piano piano. Quando avrete ottenuto il rotolo, avvolgetelo in un foglio di carta da forno e ponetelo nel frigo per circa 1 ora.
Passato il tempo, togliete delicatamente la carta forno dal vostro dolce, cospargetelo con dello zucchero a velo e decorate con qualche fettina di arancia.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Campanile della Chiesa di S. Giuseppe Cafasso

Nel centro storico di Palermo, adiacente all’antico complesso monumentale di San Giovanni degli Eremiti  vi è la Chiesa di San Giuseppe Cafasso, un tempo...

Cosa vedere a Palermo? I luoghi più belli e caratteristici

Itinerari Artistico-culturali Palermo La Cattedrale Una delle prime tappe turistiche per chi ha deciso di visitare Palermo è la Cattedrale,  gioiello storico di architettura e simbolo della...

Via Albiri

La via Albiri va dalla via dell’Orsa Minore alla via Camico. Il nome si riferisce al “lago di Albehira”, menzionato dal viaggiatore ebreo Beniamino de...

Vicolo Infermeria dei Cappuccini

Il vicolo Infermeria dei Cappuccini va dalla via Matteo Sclafani ai vicoli dello Zingaro e S. Tommaso dei Greci. Per ovviare ai disagi dovuti alla...

Le dicerie su Porta Felice

La nascita di Porta Felice risale al 6 luglio del 1582, ai tempi in cui il viceré spagnolo Marcantonio Colonna, duca di Tagliacozzo, decise...

Via Lungarini

La via Lungarini va da piazza Marina a via Alessandro Paternostro. Questa strada prende il nome dal sontuoso palazzo costruito intorno alla metà del XVII...