Opera dei Pupi in Sicily

Autore:

Categoria:

13,147FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

SiI pupicily’s most popular form of traditional entertainment is the Opera dei Pupi (rod-marionette theatre), and the best place to attend a performance is in Palermo.
Marionettes were first introduced to the island by the Spanish in the 18th century and the art form was quickly embraced by locals, who were enthralled with the re-enacted tales of Charlemagne and his heroic knights Orlando and Rinaldo. Effectively the soap operas of their day, these puppet shows expounded the deepest sentiments of life: unrequited love, treachery, thirst for justice and the anger and frustration of the oppressed. Back then, a puppet could speak volumes where a man could not.
There are traditionally two types of Opera in Sicily, Palermitan (performed in Palermo, Agrigento and Trapani) and Catanese (in Catania, Messina and Syracuse).
The marionettes are carved from beech, olive or lemon tree wood, and some of them can stand over 1,5 meters high. Their joints are made with rods and they are richly decorated in every detail. The knights usually wear metal suits of armor, that make the figure shine and resonate when they engage in swordfights with horrifying monsters or ferocious Saracens.
The best puppeteers are judged on the dramatic effect they can create, with their voice, the stamping feet and the skill in directing the battle scenes. Nowadays the Opera dei Pupi has been relegated to folklore status, maintained by a few companies which perform usually for a small audience of tourists and children.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Vaccini senza prenotazione in questo week end

Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, i cittadini tra i 60 e i 79 anni potranno vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca. Le strutture...

Rotolo con ricotta e gocce di cioccolato

In Sicilia usare la ricotta nella pasticceria è davvero un classico. Usiamo la crema di ricotta per farcire i cannoli, la cassata, le cassatelle,...

Prenotazioni vaccini per i cittadini dai 65 ai 79 anni

I cittadini dai 65 ai 79 anni di età (dalle classi 1956 fino alla 1942), cioè coloro (esclusi i soggetti estremamente vulnerabili) a cui...

Palermo: primi casi di covid tra i vaccinati

Abbiamo i primi casi di virus in soggetti già vaccinati. Ecco perché è stata adottata la zona rossa in tutta la provincia". Lo ha...

Villa Bonanno e la scoperta dell’area archeologica romana

Villa Bonanno è un parco cittadino che si trova nel centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal monumentale ingresso di...

Estesa a tutta la provincia di Palermo la zona rossa!

09 aprile 2020. Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione...