A Don Pino Puglisi

Autore:

Categoria:

Ho dedicato molti testi alle vittime della criminalità organizzata e amo la Sicilia tantissimo; la porto sempre nel mio cuore. Ritengo che sia uno dei luoghi più belli al mondo.
Questo un breve e umile componimento dedicato a Padre Pino Puglisi

Fabio Strinati

A Don Pino Puglisi

( Una frase umile, un gesto )

Ragazzi sottratti alla strada.
Ragazzi spesso soli, abbandonati in angoli
di vita stracolmi d’ombra,
dove il tuo sguardo buono,
radice fertile dell’abbondanza
nel cuore di Brancaccio,
spesso li dissetava!
Ragazzi senza scarpe giuste.
Ragazzi usati da un passato povero,
che sul cammino di un itinerario
dove curve improvvise spezzano
le ali alla strada, vivono scalzi di cultura
con uno straccio di lacrime agli occhi…,
per poter camminare al mondo
con lo sguardo rivolto al cielo, o una stella
chiara, educativa, cattolica…,
un vicolo di strada o uno scatolone
col suono della pastorale.
“ Umiltà sul sagrato ai piedi della porta,
come le tue omelie fertili di luce
hanno saputo amare i cuori, o parlare
ai figli nostri che son figli di tutti
e di un futuro, che mai ti potrà
dimenticare “.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Questo pazzo mese di Marzo

Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l'ombrello. Quando marzo aprileggia, aprile matteggia. Povero mese di Marzo! Un mese che non gode di buona fama, probabilmente...

Il macabro culto dei morti a Palermo

La morte è un concetto che riguarda l’intera umanità, a prescindere dalla storia e dalla cultura di un popolo. Per questo motivo in giro...

Chiesa Santa Maria della Catena

La denominazione di Santa Maria "della Catena" per questa bella chiesa di Palermo situata nella parte bassa del Cassaro, proprio prospiciente alla Cala, è...

Capodanno: cibo e tradizioni

Ci apprestiamo a salutare anche quest'anno. Certo è stato un po' difficile per tutti, ma nella speranza di iniziare un anno nuovo più bello e...

Le statue di Palermo avvocate del popolo

Al giorno d’oggi è fin troppo facile esprimere la propria indignazione nei confronti delle amministrazioni locali e nazionali. Basta andare su qualunque social network...

Padre Messina il benefattore palermitano

Padre Giovanni Messina ricordato dai palermitani come “il pazzo di Dio” fu un sacerdote e benefattore palermitano. Nato a Palermo nel quartiere della Kalsa...