Agnelli di pasta di mandorle brutti

In tutta la Sicilia, e anche in varie regioni del sud Italia, tra i dolci tipici del periodo di Pasqua non può mancare la tradizionale pecorella (o agnello) realizzato in pasta di mandorla e in numerose varianti.

Essendo un dolce tradizionale, spesso preparato in casa, non ci si può certo aspettare che tutti siano dei capolavori artistici, anzi, molto spesso ci si ritrova di fronte a degli agnelli brutti ma buoni.

A tal proposito è nata una pagina Facebook che ha il solo scopo di raccogliere e pubblicare le foto degli agnelli pasquali più brutti, inviate da migliaia di utenti provenienti da tutto il mondo. Basta dare un’occhiata alle fotografie per scoprire come NON fare questo dolce tradizionale siciliano.

Si dice che conti il sapore, ma in certi casi anche l’occhio vuole la sua parte.

Se volete realizzare una pecorella pasquale a regola d’arte, seguite la nostra ricetta, ma cercate di farla bella, oltre che buona.

Foto: Facebook.com – Agnelli di Pasta di mandorle brutti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.