Alici marinate

Uno degli antipasti di pesce più amati e più tipici della cucina siciliana di mare

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
581FollowersSegui

Le alici conosciute anche col nome di acciughe, sono pesci azzurri ricchi di Omega-3, di minerali, proteine, quindi ottimi per la nostra salute.

Possiamo mangiarle cotte come secondo piatto accompagnate da una insalata, o come condimento per un ottimo primo piatto, ma una alternativa valida e gustosissima è gustarle crude marinate, come diciamo in Sicilia “Masculini cunzati”
Uno degli antipasti di pesce più amati e più tipici della cucina siciliana di mare
Attenzione le alici devono essere freschissime! 

INGREDIENTI
500 gr di alici fresche
aceto
succo di limone
aglio
prezzemolo
olio d’oliva
sale
peperoncino macinato

PREPARAZIONE
Sviscerate 500 g di acciughe, togliete la lisca centrale, lavatele e mettetele in acqua e sale per circa 15 minuti. Passato il tempo indicato scolateli. sistematele a strati in una terrina, irrorando ogni strato con aceto bianco di vino. Cospargetele con aglio schiacciato e ponetele coperte in frigorifero per circa 5 ore. Quindi scolate le acciughe ponetele in un piatto e conditele con olio extra vergine d’oliva e succo di limone,  cospargetele con un trito di aglio e prezzemolo e completate a piacere con peperoncino in grani.

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....

Gaetano Fuardo, il siciliano che inventò la benzina solida e rischiò di cambiare la storia

Il nome di Gaetano Fuardo e della sua benzina solida avrebbe potuto essere presente in tutti i libri di storia del ‘900, eppure oggi...

La chiesa di San Ciro a Palermo: storia di un monumento abbandonato

Se ti immetti in autostrada per Catania, chissà quante volte hai visto la chiesa di san Ciro e qualcuno probabilmente neppure ne conosce il...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.

Chiesa di Sant’Anna la Misericordia

La Chiesa di Sant'Anna, che con la sua mole domina l’omonima piazza, un tempo chiamata “Piano della Misericordia”, a pochi metri dall’antico mercato di...