Biscotti da dessert

Autore:

Categoria:

13,110FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

biscotti da dessert, in compagnia dei biscotti alla mandorla, così come i biscotti all’anice o anasini, fanno parte della grande famiglia dei biscotti che in Sicilia chiamiamo “cosi rùci ri ripòstu” (cose dolci di riposto), o più semplicemente biscotti di riposto.

Oggi parleremo dei biscotti da dessert o biscotti al burro, molto semplici da preparare. Iniziano le feste e non possono mancare.

Come si preparano?

Ingredienti: (per i biscotti)
400 grammi di farina 00; 150 grammi di zucchero a velo; 65 grammi di latte intero; 300 grammi di burro. (Per la farcitura) 300 grammi farina di mandorle; 300 grammi zucchero a velo; 3-4 cucchiai d’acqua; 25 grammi di glucosio
3 cucchiai rasi di marmellata secondo i vostri gusti (non confettura); 2-3 gocce aroma di mandorla amara;70 grammi di burro; colorante verde per alimenti.

Ingredienti: (Per la glassa)
100 grammi di cioccolato fondente; 30 grammi di burro.

Procedimento:

  1. in una planetaria mettete lo zucchero, il burro e aggiungete poco per volta il latte;
  2. continuate a lavorare il composto fino a che diventi di colore bianco;  setacciate la farina e lavorate il composto con lo strumento a foglia;
  3. trasferite il composto in una sac a porche con beccuccio a stella e create delle strisce su una teglia riestita da carta da forno; cuocete a 180° per 20 min;
  4. prepariamo la farcia: sempre nella planetaria mettete la farina di mandorla, lo zucchero a velo, il glucosio, l’acqua, le gocce d’aroma di mandorla amara, il colorante e la marmellata; lavorate per qualche minuto, quindi unire gradatamente il burro;
  5. mettete la farci morbida ottenuta in una sac a porche e ricoprite un biscotto, quindi adagiate sopra un altro biscotto;
  6. sciogliete a bagnomaria il cioccolato e  il burro; intingete i fondi dei biscotti nella glassa. Fate asciugare bene la glassa e servite.                                                                                                                                                               Gloria Migliore

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Estesa a tutta la provincia di Palermo la zona rossa!

09 aprile 2020. Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione...

Palermo è in Zona Rossa

Dal 7 al 14 aprile 2021 Gli spostamenti Divieto di accesso e allontanamento dal territorio comunale, con mezzi pubblici o privati, fatta eccezione per gli spostamenti...

L’Oratorio dell’Olivella, lunga storia di musica

La facciata è composta da pietra ad intaglio suddivisa in sezioni da pilastri sormontati da capitelli corinzi. Sopra la cornice orizzontale un grande timpano...

Antonio Veneziano, il poeta sciupafemmine

Tutti noi conosciamo Antonio Veneziano per le sue bellissime poesie, prevalentemente scritte in lingua siciliana. Tuttavia pochi conoscono i dettagli sulla sua vita piena...

Le donne nelle “vie di Palermo”

Sapete quante sono le vie di Palermo? E quante di queste sono dedicate alle donne? Pare che fino al 1800 nel centro storico, nessun...

Crostata con marmellata di arance

La crostata è un delizioso dolce di pasta frolla, uno dei classici dolci della nonna, che viene arricchita con varie confetture, creme, cioccolato. Qua...