Caponata al tonno fresco

Una variante della classica ricetta siciliana, "La caponata al tonno fresco"

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

Il nome caponata deriva dal tipo di pesce che si usava, il Capone nome siciliano della Lampuga, che veniva insaporito e arricchito con il tipico condimento agrodolce.
I poveri, che non potevano permettersi il pesce, lo sostituirono con le melanzane, ecco la classica caponata Siciliana che possiamo gustare in Sicilia in quasi tutti i ristoranti tipici.

Oggi realizziamo una variante della classica ricetta siciliana, “La caponata al tonno fresco”

Ingredienti

  • 500 g di Tonno (fresco)
  • 2 Melanzane
  • 1 Peperone rosso
  • 1 Peperone giallo
  • 2 Pomodori (maturi)
  • 2 coste di Sedano
  • 1 Cipolla bianca
  • 60 g di Olive verdi denocciolate
  • 30 g di Pinoli
  • 30 g di Uva sultanina
  • Olio extravergine di oliva
  • Olio di semi q.b.
  • 50 g di Aceto di vino bianco
  • 2 cucchiai di Zucchero
  • Basilico (fresco)q.b.
  • Sale q.b.Tagliate le melanzane a dadini e cospargete di sale, in modo da perdere l’amaro e fatele colare in un colapasta. Dopo 1 ora circa friggetele in abbondante olio di semi e mettetele ad asciugare su carta assorbente.
    Affettate la cipolla, pulite il sedano e i peperoni e riduceteli a dadini. In una padella capiente riunite queste verdure e fatele appassire a fuoco moderato insieme a 4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete l’uvetta precedentemente ammollata in un po’ d’acqua tiepida, i pinoli, le olive denocciolate. Aggiungete ora lo zucchero e sfumate con l’aceto di vino bianco. Cucinare per altri 10 minuti.
    A questo punto tagliate il tonno a dadini grossi e mettetelo in una padella con qualche  cucchiaio di olio extravergine di oliva e cuocetelo  per 3 minuti a fiamma vivace rigirandolo spesso.
    Alle verdure precedentemente cucinate, aggiungete i pomodori tagliuzzati e mescolate bene, proseguite con le melanzane fritte, il basilico fresco e infine il tonno. Fate saltare per pochi minuti e la caponata di tonno è pronta

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...

Il Barone Agostino La Lomia al Grand Hotel delle Palme

Lo storico albergo ‘Grand Hotel delle Palme’ di Palermo ha riaperto, dopo due anni di restauro, mantenendo integro l’ambiente Liberty dell’epoca. L’antico Hotel di...