Polpette con le patate

Autore:

Categoria:

le Polpette sono uno di quei piatti che noi siciliani amiamo tanto mangiare. Versatili, perché possiamo cucinarle in vari modi, comode perché possiamo prepararle prima e scaldarle al momento, buone anche per i bambini che trovandole morbide le mangiano tanto volentieri, insomma un ottimo secondo piatto preparato con carne fresca macinata, condita e aromatizzata.
Uno dei tanti modi per cucinare le polpette sono fritte con le patate, morbide e saporite dentro e croccanti fuori.

Ingredienti:
gr. 500 carne di vitello tritata fresca
mollica di pane o pan-carrè
latte
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
1 uovo
prezzemolo
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe
4 grosse patate

In una insalatiera sbriciolate la mollica di pane, aggiungete un po’ di latte, la carne macinata, l’uovo, uno spicchio d’aglio tritati finemente, 1/2 cipolla tritata, una manciata di prezzemolo, sale e pepe.
Impastate bene il tutto, formate delle palline, appiattitele un po’ e ponetele su di un piatto.
In una padella mettete l’olio fino a coprire il fondo e fatelo scaldare bene. Friggete le polpettine da tutte e due le parti e appena fritte tutte riponetele su un piatto.
Nell’olio rimasto tritate l’altra mezza cipolla, unite le patate tagliate a fette grosse e rosolate appena insaporendole di sale e pepe, coprite con il coperchio e cucinare a fiamma dolce rimescolando spesso. Quando le patate risulteranno cotte aggiungete le polpette, fate insaporire un po’ e la cena è pronta!

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

I nettascarpe, pezzetti di storia quasi dimenticati

Passeggiando per il centro storico di Palermo, ma anche negli altri centri storici siciliani, non è raro imbattersi in dei curiosi arnesi metallici piantati...

Il fiume Oreto: storia, ricordi e speranze di recupero

Ricordo ancora quando da ragazzino scendevo dal ponte Oreto al fiume e insieme a qualche amico esploravamo quella zona di terra fangosa, acqua, canneti...

Come è nato il Mercato delle Pulci di Palermo

Il Mercato delle Pulci di Palermo è una vera e propria istituzione nella nostra città. Per quanto i mobili e gli oggetti antichi interessino...

Via Maqueda

La via Maqueda va da piazza Giulio Cesare a piazza Giuseppe Verdi. La strada prende il nome dal viceré Bernardino de Cardines (o Cardenas), duca...

Palazzo Ajutamicristo

Il Palazzo Ajutamicristo è uno splendido edificio di architettura Gotico-Catalana, con chiari influssi rinascimentali sito nell'odierna via Garibaldi, l'antica “ruga di Portae Thermarum”, una...

Chiesa di San Cataldo

La chiesa di San Cataldo, la cui fondazione viene solitamente ascritta dagli studiosi al periodo di Guglielmo I (1154-66), sorge in prossimità di piazza...