Casarecce con broccoli siciliani speck e noci

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

Un primo piatto davvero buono e semplice da preparare. Uno sposalizio perfetto, dove la cremosità del broccolo si unisce con la croccantezza delle noci e l’affumicato dello speck regalando al nostro palato un sapore unico.

Ingredienti

  • Casarecce 500 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Broccoli siciliani 500 g
  • Olio Extravergine D’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Gherigli di noci circa 20
  • Speck affumicato DOC siciliano(a dadini) 150 g

Preparazione

Pulite i broccoli, divideteli in piccole cime e lessateli in abbondante acqua salata  per 6 – 7 minuti circa. Mettete una padella dell’olio extravergine di oliva e fate rosolare lo spicchio d’aglio con il peperoncino; appena l’aglio inizierà a dorarsi toglietelo dalla padella.
Scolate i broccoli, senza buttare l’acqua di cottura, sminuzzateli e metteteli nella padella con l’olio, fate cuocere per qualche minuto schiacciandoli bene con l’aiuto di una forchetta o di un cucchiaio di legno in modo da ridurli in crema. Nel frattempo, in un’altra padella, fate rosolare lo speck a dadini per qualche minuto, spegnete il fuoco e tenetelo da parte.
Nell’acqua in cui avete lessato i broccoli fate cuocere le casarecce.
Scolate la pasta e mettetela nella padella assieme alla crema di broccoli quindi, amalgama bene il tutto, aggiungete i dadini di speck e le noci sminuzzate.
Fate amalgamare le casarecce alla crema di broccoli e poi servite in tavola.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

[Palermo] ACQUA. Lavori Amap ed Enel. Disservizi in città e nella zona nord-ovest della provincia

A causa di alcuni lavori concomitanti di Amap ed Enel sull'adduttore Jato e alla condotta proveniente dall'invaso di Piana degli Albanesi, nella gioranta di...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....

Le Sorgenti del Gabriele

Ad est dell’aeroporto di Boccadifalco, ai piedi della “conigliera”così conosciuta dai palermitani, sotto la via Umberto Maddalena,  sorgono le Sorgenti del Gabriele dall’arabo Garbel...