Spaghetti alla chitarra con funghi e prezzemolo

Un primo piatto semplice e gustoso, da preparare in poco tempo e dal profumo inconfondibile

Autore:

Categoria:

Gli spaghetti alla chitarra con funghi  e prezzemolo sono un primo piatto semplicissimo, fatto con pochissimi ingredienti e adatto in ogni occasione, dal pranzo domenicale alla spaghettata tra amici. Un piatto buono e profumato tipico del periodo autunnale. In Sicilia troverete tante varietà di funghi e potete usarli tutti a vostra scelta, i porcini sono i più profumati, ma potete tranquillamente spaziare con ciò che vi piace e che avete a disposizione.

  • 350 gr di spaghetti alla chitarra o spaghetti quadrati (trafilati al bronzo)
  • 450 gr di funghi
  • 4 spicchi d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • pepe nero

Affettate i funghi ben lavati, tritate il prezzemolo, sbucciate gli spicchi d’aglio.
In una grande padella mettete a rosolare l’aglio in abbondante olio, aggiungete i funghi, salate, pepate e copriteli con un coperchio. Lasciate cucinare i funghi per circa 5 minuti e a cottura ultimata aggiungete il prezzemolo fresco.

In abbondante acqua cucinate gli spaghetti e quando saranno al dente scolateli e versateli in padella con i funghi. Mantecarli a lungo con i funghi e un po’ d’acqua di cottura, in modo da ottenere una emulsione saporita e densa ma non oleosa, aggiungendo del pepe nero macinato fresco.

Servite i vostri spaghetti decorando con ciuffetti di prezzemolo

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,966FansLike
478FollowersSegui
552FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Bonus matrimonio”: fino a 3 mila euro per i futuri sposi

Stanziato dalla giunta regionale, il "bonus matrimoni". Si tratta di un contributo, fino a tremila euro, per coppia e riguarderà i riti sia religiosi...

Chiesa della Gancia (Santa Maria degli Angeli)

La Chiesa della Gancia di Palermo è un punto d'interesse molto importante nella storia della città. La storia Edificata per volere dei Frati Osservanti Riformati di...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.

Chi erano le Tredici Vittime di Palermo?

A Palermo esiste un noto slargo posto alla fine dell’odierna via Cavour che porta il nome di Piazza XIII Vittime. Qui c’è un obelisco...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...

I tetti della Cattedrale di Palermo

Da una porta, all'interno della Cattedrale di Palermo, si accede ad una scala  un po' scialba, come di una vecchia casa, che ti immette...