Ciao Enzo Buffa

Sarai sempre nei nostri cuori

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
584FollowersSegui

Ciao Enzo, tutti oggi parlano e scrivono di te.
E’ morto Enzo Buffa, non solo uno dei componenti dello storico gruppo cabarettistico palermitano “Lasciare Libero lo Scarrozzo”, un nostro carissimo amico

Oggi Palermoviva rimane in silenzio, non pubblicheremo la puntata settimanale che Enzo ha ideato e che con tanto amore per “Lo Scarrozzo” e per i suoi fan scriveva, vogliamo solo ringraziarlo per il suo contributo a Palermoviva ma principalmente per quello che lui è stato e che ha lasciato.

Enzo Buffa “Grande uomo” e non solo per la sua altezza, ci ha lasciato una grande esperienza di vita e di fede, non c’era saluto finale che non finiva con “Dio ti benedica”, la sua bontà, umorismo e positività lo contraddistingueva.
Ci ha fatto ridere tanto e oggi ci sta facendo piangere, ma questa è la vita, non abbiamo potere su di essa, come disse lui: “mi metto nelle mani di Dio e dei medici, se l’operazione va male confido che andrò in un mondo migliore”.

Il nostro cordoglio va alla sua famiglia che lui ha tanto amato da chiedere di pregare sempre anche per loro, a Giuseppe e Giorgio, membri di “Lasciare libero lo Scarrozzo” che hanno diviso con lui tanto sin da ragazzini.

Pubblicheremo presto le rimanenti puntate che Enzo ci ha in anticipo inviate per averne sempre un ricordo sereno.

Serafina

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Chiesa scomparsa: “La Madonna di Piedigrotta alla Cala”

Ubicata sulla sponda sinistra della Cala, più o meno dove oggi è l'edificio del mercato ittico, si ergeva fino al 22 marzo del 1943,...

Via Francesco Potenzano

La via Potenzano va da via Colonna Rotta alla via Gabriele Vulpi. La strada è intitolata al poeta e pittore palermitano Francesco Potenzano, vissuto nel...

Palazzo Francavilla

Il Palazzo Francavilla venne edificato nel 1783 fuori dalla cinta muraria che difendeva la città, dove era ancora la campagna palermitana. Oggi è invece...

Palermo e il cibo (antico e moderno)

Palermo e il cibo, un rapporto d’amore millenario. La gastronomia locale, nota per le sue saporite specialità, ha vissuto in prima linea la storia...

Via Alloro

La via Alloro va dalle vie Torremuzza e Butera alle vie Alessandro Paternostro ed Aragona. In questa via si trovava un secolare albero di alloro,...

Verdure in pastella

Come sicuramente sapete Palermo è tra le capitali europee dello street food o  cibo da strada, tra questi possiamo annoverare anche i finger food, sfiziosi...