Crostata con marmellata di arance

Autore:

Categoria:

La crostata è un delizioso dolce di pasta frolla, uno dei classici dolci della nonna, che viene arricchita con varie confetture, creme, cioccolato. Qua in Sicilia, terra di sole e di agrumi, possiamo condire la nostra crostata con una profumatissima marmellata di arance biologiche fatta in casa. Ecco la ricetta della nostra amica Emanuela.

Ingredienti

2 uova
2 tuorli
250g zucchero
1 cucchiaio da thè di estratto di vaniglia
250g burro
650g farina 00
5g cannella
520g marmellata di arance
2 fettine e la scorza d’arancia
quanto basta zucchero a velo

Per fare la marmellata d’arance clicca qui

Procedimento

1. Sbatti le uova, i tuorli, lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Aggiungi il burro freddo e impasta. Adesso aggiungi la farina e la cannella setacciate. Impasta fino a che il composto non sarà ben omogeneo e non si attaccherà alle dita. Finisci di lavorarlo sul piano di lavoro.
A questo punto avvolgilo nella pellicola trasparente e metti in frigo per almeno 45 minuti.

2. Trascorso questo tempo preriscalda il forno a 170°, tira fuori dal frigorifero l’impasto, togli la pellicola e mettilo tra due fogli di cartaforno.
Spiana col mattarello fino ad uno spessore di circa 4 millimetri. Togli uno dei due fogli di carta forno e posizione l’impasto sulla teglia facendogli prendere forma. Togli adesso l’altro foglio e taglia gli eccessi.

3. Aggiungi la marmellata e chiudi la crostata con le strisce ricavate dall’impasto rimasto. Sigillala infine abbassando il bordo e pressando con una forchetta. Inforna per 25 minuti circa.
Lascia raffreddare e puoi finire di decorarla con due fettine di arancia, qualche strisciolina di scorza e lo zucchero a velo. La bontà infinita….

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Emanuela La Valle
Emanuela La Vallehttps://trestelleincucina.it/
Food Blogger Siciliana di www.trestelleincucina.it . La mia passione per la cucina esplode già da bambina e oggi, grazie ad internet, la condivido con voi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Quando a Palermo si faceva la corrida

La corrida, come ben sappiamo, è una lotta con i tori di provenienza iberica, secondo alcuni, antica come la Spagna stessa. Discendente dalle tauromachie...

Via Dante

La via Dante Alighieri va da piazza Castelnuovo a via Serradifalco. Il nome della via si riferisce ovviamente al Sommo Poeta, autore della Divina Commedia...

Via Mater Dolorosa

La via Mater Dolorosa si trova nel quartiere Pallavicino, e va da viale Margherita di Savoia a piazza Pallavicino. La via, un tempo conosciuta come...

I Pizzicotti al Pistacchio

I Pizzicotti al pistacchio comunemente conosciuti come paste di pistacchio, sono dei deliziosi dolcetti Siciliani a base di Mandorle e pistacchi di Bronte croccanti...

Chiesa di San Giorgio dei Genovesi

La storia della Chiesa di San Giorgio Nel luglio del 1576, la “Nazione genovese”, in concomitanza con la sua crescita demografica, acquistò dalla confraternita di...

Coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un tipico modo di cucinare il coniglio in Sicilia anche se questa ricetta è molto diffusa in molte regioni...