La Zisa e il Duomo di Monreale su Rai1

Autore:

Categoria:

Lo splendore di Palermo e Monreale è stato raccontato da Alberto Angela su Rai1, nella trasmissione Ulisse, la sera dell’11 Gennaio 2022.

Tra gli argomenti trattati ci sono:

Il castello della Zisa

Il Duomo di Cefalù

Il Duomo di Monreale

Se non avete visto la puntata, o se volete rivederla, potete trovarla sul sito RaiPlay, a questo link.

Il capitolo su Palermo e Monreale si trova alla fine, a circa 1 ora e 20 minuti dall’inizio.

Buona visione.


Vedi anche: Ulisse – I luoghi del Gattopardo

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

Porta Sant’Agata

Alcuni autori hanno scritto che il nome della Porta Sant'Agata, che sorge nell'omonima piazzetta fra la via Cesare Battisti e il corso Tukory, risale...

La tradizione della “Calata ra Tila” a Palermo

Come sappiamo, Palermo è ricchissima di tradizioni legate ai vari periodi dell’anno. Alcune di esse sono ancora vive e molto sentite, almeno da una...

La Nave di Pietra dell’Acquasanta

Cosa è quello strano edificio, una nave di pietra da secoli ormeggiata su un molo dell’Acquasanta? Strano a dirsi, ma si tratta proprio di...

Pasta con Salsiccia e Cavuliceddi

Per questo gustosissimo piatto tipicamente siciliano, la "Pasta con Salsiccia e Cavuliceddi" occorrono: cavolicelli (verdura piuttosto amara che cresce in Sicilia e nelle...

Mestieri perduti: Lo Zimmillaro

Oltre alle numerosissime tradizioni e consuetudini del passato, sono andate perdute le memorie di quelli che erano gli antichi mestieri, professioni un tempo considerate...