Pasta con il nero di seppia

La pasta con il nero di seppia è un classico della cucina siciliana. Per ottenere il sugo nero si utilizza la sacca dell'inchiostro della seppia. Prepararla è più facile di quello che immagini: prova!

Autore:

Categoria:

La pasta con il nero di seppia è un classico primo piatto della cucina siciliana che potete richiedere in tutti i Ristoranti e Trattorie a tutto pesce dell’isola, anche noto come Pasta cu nivuru ‘ra siccia.

Un piatto decisamente irrinunciabile! Buono, gustoso e completo, perché oltre al sugo, rigorosamente nero, realizzato con l’aggiunta della sacca della seppia contenente un colorante naturale dal gusto intenso, contiene anche la seppia tagliata a striscioline, che insaporirà e renderà più corposo ogni piatto. Credetemi una vera delizia, e lo vedrete dalla faccia di ogni commensale, quando divertito nel cercare di non sporcarsi, darà sospiri di soddisfazione ad ogni forchettata.

INGREDIENTI

gr. 400 di spaghetti
4 seppie di media grandezza
1 cipolla piccola
1 spicchio di aglio
1 scatola di pomodori pelati finissimi
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe

PREPARAZIONE

Pulite le seppie e tagliatele a striscioline, tenendo da parte le sacche piene di nero, se non siete pratici a fare questa operazione, vi consiglio di lasciarlo fare al vostro pescivendolo. Rosolare la cipolla tritata finemente e l’aglio intero in olio d’oliva, aggiungere le seppie e far rosolare. Unire il vino e fate evaporare. Unire i pomodori pelati finissimi e il concentrato di pomodoro diluito in mezzo bicchiere d’acqua, il sale, il pepe. Fate cucinare il sugo per qualche minuto. Aggiungere  le vescichette che avevate messe da parte.
Coprire e portare a cottura su fuoco medio per circa 20 minuti. Far cuocere gli spaghetti, scolarli e condirli con il condimento preparato e guarnire ogni singolo piatto con del prezzemolo.

Buon Appetito!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,100FansLike
457FollowersSegui
536FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Il Coccodrillo della Vucciria

Quella del Coccodrillo della Vucciria è una delle storie più curiose di Palermo, sulla quale sono state ricamate leggende e dicerie a non finire....

La Pupa del Capo

La Pupa del Capo è un bellissimo mosaico in stile Liberty, realizzato per il Panificio Morello, negozio...

Maccarruna cu sucu ‘nta Maidda

I maccarruna cu sucu ‘nta Maidda sono una tradizionale ricetta siciliana, tipica di Termini Imerese, cittadina in provincia di Palermo, tradizionalmente preparata in occasione del Carnevale....

Coronavirus, controllo temperatura a chi proviene da Roma

Palermo, 10 febbraio 2020 Dopo l’attività di screening della temperatura corporea per passeggeri in arrivo con i voli internazionali, da lunedì sera, all’aeroporto di Palermo...

L’Annunciata di Palermo

L'Annunciata di Antonello da Messina è il fiore all'occhiello della storia pittorica di Palermo. Quando entrai la prima volta nella Galleria regionale di Palazzo Abatellis,...

Dove fare la Cresima per adulti – Calendario 2020

Amministrazione del Sacramento della Cresima agli adulti A PALERMO Questo servizio di amministrazione della Cresima generale è soltanto per gli adulti che hanno frequentato il Corso di...