Pasta con pesce spada e melanzane

Autore:

Categoria:

pesce spada e melanzaneLa pasta con pesce spada e melanzane è un primo piatto molto usato in Sicilia, tanto da essere considerato tra i piatti tipici regionali. Il segreto della bontà di questo piatto è la freschezza degli ingredienti.
Una ricetta facile che lascia sempre un buon ricordo a chi la mangia.


INGREDIENTI (per 4 persone)

1  grossa melanzana
2 fette di pesce spada, fresco, circa 400 gr.
6 o 7 pomodori maturi
350 gr di pasta (spaghetti o caserecce)
2 spicchi d’aglio
peperoncino
sale e pepe
olio extra vergine d’oliva
un mazzettino di menta fresca.

Piccoli passaggi per un grande risultato in cucina!

1. Tagliare una melanzana a piccoli dadini, se avete usato quella lunga e nera, aggiungere del sale e metterla a scolare per circa un ora, affinché perda l’amaro. Se non avete tanto tempo potete usare, invece, una melanzana tunisina, quella tonda e viola, che non necessita di questa operazione e di questo tempo.
Friggete la melanzana in olio, preferibilmente d’oliva, visto che deve condire un buon piatto di pasta, scolarla e metterla in un piatto.
2. Tagliare il pesce spada a dadini, dopo averlo privato della pelle e metterlo in una ciotola.
3. Pelare 6 o 7  pomodori maturi, privateli dei semi, tagliateli a pezzetti e riporli in un’altra ciotola.

In una padella antiaderente fate soffriggere l’olio con l’aglio, aggiungete il pesce spada, salate leggermente e aggiungete un po’ di peperoncino. A questo punto aggiungete anche il pomodoro, aggiustate di sale, aggiungete un po’ di pepe e coprite per circa 5 minuti. Unite le melanzane precedentemente fritte, la menta spezzettata e coprire con un coperchio per due minuti circa in modo che si insaporisca il tutto.
Ora il sugo è pronto!

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente. Conditela col sugo Decorate ogni piatto con qualche fogliolina di menta.
Servite subito e accompagnatela con un buon vino bianco fresco.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,055FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Sicilia sarà “zona rossa”, ecco le ultime notizie

16 gennaio 2021 La Sicilia sarà "zona rossa" dalla mezzanotte tra sabato e domenica (17 gennaio), per due settimane (fino a domenica 31 gennaio). Lo...

Screening per alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado

Avviate le operazioni di screening per alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado in vista del possibile ritorno a scuola...

Caponata di carciofi

I carciofi sono ortaggi molto apprezzati e usati nella cucina siciliana. La Caponata di carciofi è una variante invernale della conosciutissima Caponata di melanzane...

La Chimica Arenella, storia di un’eccellenza perduta

Il nome di Chimica Arenella forse non dirà niente ai più giovani, mentre qualcuno forse ne ricorderà le vicende passate, purtroppo molto spesso costituite...

La chiesa nascosta sotto la Cappella Palatina

Dentro il Palazzo dei Normanni, fiore all’occhiello di Palermo, si trova la semi sconosciuta Chiesa di Santa Maria delle Grazie, spesso impropriamente scambiata per...

Cassata siciliana al forno

La cassata siciliana al forno è un dolce buonissimo di pasta frolla che racchiude un ripieno cremoso di ricotta di pecora e gocce di cioccolato fondente, una variante della...