Pasta con pesto, fagiolini e pomodori secchi

Autore:

Categoria:

13,154FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

La pasta col pesto non è primo piatto non è tradizionale siciliano, ma noi in Sicilia abbiamo tutti gli ingredienti giusti e buoni per farlo, basilico, olio extra vergine d’oliva, fagiolini, mandorle, pomodori secchi.
Si, perché in Sicilia e d’uso seccare i pomodori al sole e conservarli per l’inverno, avere l’olio buono nelle giare ed usare  mandorle per tantissimi usi in cucina, tutti ingredienti freschi e genuini.
Questo piatto che oggi vi propongo lascerà i vostri ospiti decisamente soddisfatti, come tutti i clienti che andavano a gustarlo nella Trattoria Italiano a Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo, dove la cuoca era la zia Maria, che oggi non c’è più, ma che ricordo ogni volta che cucino un suo piatto.





INGREDIENTI

300 gr di pasta (farfalle, trofie o caserecce)
100 gr di foglie di basilico
200 gr di fagiolini
80 gr di mandorle
1 spicchio d’aglio
1/2 peperoncino rosso
5 pomodorini secchi
50 ml di olio extra vergine d’oliva
sale e pepe

Pulite i fagiolini eliminando le estremità, tagliateli a metà e lavateli bene.

Mettete l’acqua in una pentola capiente, portate ad ebollizione, salate e tuffatevi i fagiolini. Cucinate per circa 10 minuti
Nel frattempo preparate il pesto. Lavate bene le foglie di basilico e asciugatelo. Mettetelo nel frullatore con lo spicchio d’aglio, 50 gr di mandorle, le altre potete triturarle grossolanamente ed usarle per guarnire, metà dei  pomodori secchi, l’olio extra vergine d’oliva, il 1/2 peperoncino un pizzico di sale e pepe.
Frullate fino a quando il pesto raggiunge la consistenza desiderata.

Aggiungete la pasta ai fagiolini in ebollizione e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione, poi scolate tutto e riversate nella pentola. Aggiungete il pesto, i rimanenti pomodori secchi e mescolate bene.  Guarnire ogni piatto con le mandorle triturate.

Buon appetito!

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Chiesa e Oratorio dei S.S. Elena e Costantino

Il complesso religioso che comprende la chiesa e l'Oratorio dei santi Elena e Costantino, oggi di proprietà della Regione Siciliana, si affaccia sul magnifico...

Nuove truffe sempre in agguato: ecco l’ultima

  Il tuo pacco sta arrivando: occhio alla truffa via sms Moltissimi italiani hanno già segnalato di aver ricevuto in queste ore sul proprio cellulare un...

Vaccini senza prenotazione in questo week end

Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, i cittadini tra i 60 e i 79 anni potranno vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca. A chi...

Prenotazioni vaccini per i cittadini dai 65 ai 79 anni

I cittadini dai 65 ai 79 anni di età (dalle classi 1956 fino alla 1942), cioè coloro (esclusi i soggetti estremamente vulnerabili) a cui...

Villa Bonanno e la scoperta dell’area archeologica romana

Villa Bonanno è un parco cittadino che si trova nel centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal monumentale ingresso di...

Palermo: primi casi di covid tra i vaccinati

Abbiamo i primi casi di virus in soggetti già vaccinati. Ecco perché è stata adottata la zona rossa in tutta la provincia". Lo ha...