Pasta con pesto, gamberetti e pomodorino

Un primo piatto dalla combinazione di sapori vincenti

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
619FollowersSegui

Il profumo del basilico fresco che sposa il sapore del mare dei gamberetti, non tipicamente siciliano, ma molto usato nella nostra cucina. Un piatto semplice, facile da preparare, il trucco è…usare ingredienti freschi e di prima qualità

INGREDIENTI

400 g di spaghetti o tagliatelle
500 g di gamberetti sgusciati
2 spicchi d’aglio
300 g pomodorini ciliegia
1 peperoncino
olio extra vergine d’oliva q.b.
pesto fresco di basilico
1/2 bicchiere di vino bianco
sale e pepe nero

PER IL PESTO
50 g circa di basilico fresco
peperoncino
1 spicchio d’aglio
5 gherigli di noci
30 g di pinoli
Olio extravergine d’oliva q.b.

PREPARAZIONE

Iniziamo con il preparare il pesto: frullate le noci con i pinoli, l’aglio, il basilico, versando a filo l’olio, aggiungete un pizzico di peperoncino e un pizzico di sale.

Far soffriggere i due spicchi d’aglio in un’ampia padella, non appena sarà imbiondito, aggiungere i pomodorini spaccati a metà
Dopo qualche minuto,  aggiungete al sugo i gamberetti, salare e pepare e cuocete ancora per 3 minuti, aggiungere il vino e fate evaporare per altri 2 minuti a fuoco vivo e scoperto. A questo punto aggiungere il pesto precedentemente preparato.

Cucinate al dente la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela in padella con il sugo di gamberi.

Buon appetito!

GUARDA LE ALTRE RICETTE

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La peste a Palermo nel 1575

Una terribile epidemia colpì Palermo nel 1575, precisamente la mattina del 9 Giugno, quando, nel quartiere di San Domenico si trovò una donna morta...

Via Michele Amari

La via Michele Amari va dalla via Mariano Stabile alla via Emerico Amari. Fu un patriota, storico e politico nato a Palermo nel 1806 e...

Via Teatro Garibaldi

La via Teatro Garibaldi va da piazza Magione a via Castrofilippo. Il teatro Garibaldi sorge effettivamente in via Castrofilippo e fu costruito nel 1861-62 su...

Via Albiri

La via Albiri va dalla via dell’Orsa Minore alla via Camico. Il nome si riferisce al “lago di Albehira”, menzionato dal viaggiatore ebreo Beniamino de...

Via Francesco Paolo Di Blasi

La via Di Blasi va dalla via Libertà alla via Piemonte e alla piazza Unità d’Italia. Francesco paolo Di Blasi fu un giureconsulto, scrittore, politico...

Pani Cunzatu

Ricetta tipica del Trapanese, il "Pani Cunzatu" da sempre è nel cuore di tutti i siciliani. Dai sapori mediterranei, intensi e profumati, il Pani Cunzatu...