Il pollo “aggrassato” o in tegame è un piatto tradizionale della cucina siciliana, un piatto ricco e saporito, inconfondibile per il suo incantevole profumo.
La ricetta “aggrassato con le patate” non riguarda  solo il pollo, ma anche il vitello, l’agnello, il capretto, e si chiama così non perché sia particolarmente grasso (aggrassato), ma perché ha una incantevole glassa di cipolle e patate (agglassata) che gli da questa caratteristica consistenza, per non parlare l’effetto sul nostro palato

INGREDIENTI

Ingredienti x 4 persone:
4 cosce di pollo
una grossa cipolla bianca
1 bicchiere di vino
4 cucchiai circa di olio evo
3 pomodori maturi
3 rametti di rosmarino
sale e pepe q.b.
4 grosse patate

PREPARAZIONE

Lavate e asciugate il pollo, tagliate la cipolla a julienne e soffriggetela in un tegame largo, in olio di oliva, aggiungete le cosce  e lasciate rosolare mescolando spesso, salate e pepate.
Sfumate col vino, aggiungete il rosmarino, i pomodori, quindi aggiungere  mezzo bicchiere di acqua calda, lasciate andare a fuoco basso coperto.
Lavate e Tagliate le patate a tocchetti  

Controllare la cottura e mescolare di tanto in tanto e quando il pollo sarà quasi cotto aggiungere le patate e far cuocere altri 10 minuti, mescolando molto spesso. 

PIATTI SICILIANI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.