Tonno con cipolla in agrodolce (Tunnina ca’ cipuddata)

Autore:

Categoria:

La Tunnina ca’ cipuddata, o per chi non è siciliano, Tonno con cipolla in agrodolce è un tipico secondo piatto siciliano, che va gustato anche freddo, quindi ottimo per chi ha ospiti e vuole prepararsi la cena in tempo. Si possono usare, per la cipollata,  qualsiasi varietà di cipolle, quelle bianche e dolci, quelle rosse o quelle dorate, il risultato non cambia molto.
Troviamo il tonno fresco, nei banchi delle nostre pescherie,  per tutto il mese di maggio e giugno. Il tonno è fresco se ha il colore vivo e l’odore gradevole, è molto ricco di proteine ed è mediamente grasso.
Vediamo adesso come si prepara.

tunnina tonno con cipolla

INGREDIENTI
4 fette di tonno fresco
4/5 cipolle bianche grosse
1/2 bicchiere d’aceto di vino
2 cucchiai di zucchero
olio extra vergine d’oliva
farina q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

PREPARAZIONE
Lavate le fette di tonno e asciugatele. Infarinatele e friggetele in una padella con  olio extra vergine d’oliva  affinché saranno cotte e ben dorate. Mettetele in una pirofila.
Tagliate la cipolla a fette, bagnatela con un bicchiere d’acqua e fatela cuocere a fuoco lento fino a che non si asciughi, a questo punto aggiungete l’olio e fatela imbiondire. A quasi fine cottura aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, il pepe, l’aceto e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Prendete il tonno, mettetelo su di un piatto da portata e ricopritelo, fetta per fetta con la cipolla in agrodolce  lasciandolo freddare. Quindi servite!


Riguardo le intossicazioni da tonno e altri pesci potrebbe interessarti questo articolo che spiega di cosa si tratta: La sindrome sgombroide: intossicazione da tonno e non solo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,217FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Giornata della Memoria”

L’Università degli Studi di Palermo, nell’ambito delle celebrazioni per il "Giorno della Memoria", in considerazione delle restrizioni dovute alla emergenza sanitaria da Covid-19, dedica...

La Pietra di Palermo e i suoi misteri non ancora risolti

Avete mai sentito parlare della Pietra di Palermo? Cosa è? Perché è importante? Quali misteri ancora nasconde? Perché, pure essendo custodita nel Museo archeologico...

Palermo e la “Santa aggiustamariti”

Nel centro storico di Palermo, vicino al Teatro Massimo, precisamente nel "Quartiere del Capo", si trova la "Chiesa di Sant'Agostino" nota ai palermitani come...

Congiuntivite da Covid 19: è possibile?

Secondo una ricerca pubblicata su BMJ Open Ophthalmology è stato affermato che l'1% e il 31% delle persone affette da COVID-19 oltre ad avere i...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...