tds_category_module_7

Tagliatelle con salmone fresco e asparagi

Autore:

Categoria:

Le Tagliatelle con salmone e asparagi, sono un piatto primaverile, qui in Sicilia basta farsi una passeggiata in campagna per trovare gli asparagi abbastanza facilmente, la stagione di raccolta infatti va da marzo a giugno, quando i germogli sono ancora teneri, altrimenti potete comprarli, coltivati, al supermercato. Un piatto semplicissimo e veloce da cucinare, bastano pochi ingredienti e il risultato è assicurato

1 mazzetto di asparagi
400 g di salmone fresco
2 spicchio di aglio
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
rucola per guarnire

Cominciate col mettere sul fuoco una pentola con acqua salata per cucinare le vostre tagliatelle.

Pulite il salmone dalle lische e dalla pelle e tagliatelo a pezzettini.
Lavate gli asparagi e spezzettateli con le mani, solo la parte tenera.
In una padella capiente e antiaderente versate un po’ d’olio e l’aglio. Lasciate rosolare quest’ultimo per qualche minuti quindi aggiungete gli asparagi e lasciate stufare per circa 10 minuti,  aggiungendo se è necessario dell’acqua, quindi unite anche il salmone.
Lasciate cucinare per circa 5 minuti aggiustando con  sale e pepe.

Quando l’acqua arriva a bollore versate le tagliatelle. Una volta cotte scolatele e versatele nella padella col salmone e gli asparagi, amalgamate il tutto e servite guarnendo con delle foglie di rucola fresca.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Il Real Teatro Umberto I: un bordello diventato teatro!

In un'antichissima strada dello storico quartiere della Kalsa, via Merlo, proprio di fronte alla chiesa di origine trecentesca di San Nicolò lo Reale (ricostruita...

Tommaso di Canterbury, il santo inglese venerato anche a Palermo

Tra le tante curiosità che riguardano Palermo e la sua storia, ce ne sono alcune apparentemente inspiegabili, come ad esempio il culto di san...

Ricci del Gattopardo

I Ricci del Gattopardo, sono degli squisiti biscottini di mandorle, resi famosi dal romanzo ”Il Gattopardo” e originari di Palma di Montechiaro (la Donnafugata), un paese...

Baccalà “a spinciuneddu”

Una delle ricette migliori per gustare il baccalà è a mio parere il "Baccalà "a spinciuneddu" (a sfincione) al forno con patate e...

Le origini del Pane con la Milza

Il Pane con la Milza, forse il più famoso elemento dello street food di Palermo, ha origini antiche, ai tempi della fiorente comunità ebraica...

Pollo al forno con patate

Il pollo al forno con patate è un grande classico della cucina italiana, un secondo piatto usato tantissimo anche in Sicilia, dove salvia e...