Vermicelli freddi al tonno e limone

Autore:

Categoria:

Un primo piatto veloce, dal gusto fresco e dal sapore inconfondibile, preparata  con un condimento totalmente a crudo e pronto in 5 minuti.

  • Pasta

    – Tonno in scatola all’olio d’oliva

    – 1 limone non trattato

    – 1 spicchio di aglio
    – Olio extra-vergine

    – prezzemolo

    – Sale

    – Pepe

    Strofinate uno spicchio di aglio  sulla superficie di una insalatiera, sgocciolate il tonno in scatola, calcolandone una scatola di 80 g per ogni persona e mettetelo nell’insalatiera, aggiungete il succo di 1 limone ed olio a vostro piacimento, aggiustare di sale e pepe e mescolate bene. Grattugiate la scorza di mezzo limone e tenetela da parte.

    Lessate i vermicelli in abbondante acqua salata, a cottura ultimata, passateli sotto l’acqua fredda e scolateli. Conditeli con il sugo freddo. Guarnite con prezzemolo fresco e le scorze di limone.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Ulisse, i luoghi del Gattopardo

Se vi siete persi la puntata di Ulisse - Il piacere della scoperta, dedicata al Gattopardo, ve la proponiamo qui. Nella puntata di sabato 19...

Alici marinate

Le alici conosciute anche col nome di acciughe, sono pesci azzurri ricchi di Omega-3, di minerali, proteine, quindi ottimi per la nostra salute. Possiamo mangiarle...

Pane con la milza

Non si può essere a Palermo e non mangiare il pane con la milza, per noi siciliani "Pani c'a meusa", cibo da strada tipico...

L’Albergo delle Povere

L'Albergo delle Povere è un edificio sito nell'odierno Corso Calatafimi, la strada che portava da Palermo a Monreale. A partire dal 1633, sotto il regno...

Girolamo Colloca: il re della Vucciria

Durante la seconda metà del Cinquecento, una serie di trasformazioni urbanistiche avviarono un processo di rinnovamento radicale di Palermo che da medievale si avviava...

La cannamela: storia dello zucchero in Sicilia

La canna da zucchero, una pianta originaria dell’Indonesia e della Nuova Guinea, si è diffusa gradualmente in Indocina e da lì in tutto il...