Epifania a Piana degli Albanesi

Una celebrazione molto suggestiva all'insegna di un rito molto antico

Autore:

Categoria:

13,155FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui
epifania
Il 6 gennaio, festa della Teofania, presso la fontana deiTre Cannoli“, il vescovo e i sacerdoti dopo aver celebrato in cattedrale la liturgia eucaristica rievocano al canto Në Jordan” la discesa dello Spirito Santo nel Giordano il giorno del battesimo di Cristo, nel rito della benedizione delle acque.
Il Vescovo immerge nell’acqua della fontana per tre volte la croce, reggendo con l’altra mano il candelabro a tre ceri e un rametto di ruta. Alla fine della cerimonia una simbolica colomba viene fatta scendere dal tetto dell’antistante chiesa della Santissima Maria Odigitrìa.
E’ questa una delle feste più sentite, in quanto nella Tradizione della Chiesa Greca in questo giorno, oltre alla consueta Divina Liturgia (Messa) è prevista anche la Grande Benedizione delle Acque.
Questa celebrazione, si svolge nella piazza centrale del paese ove, il Vescovo, o chi per lui, procede alla benedizione delle Acque, il celebrante, con una mano tiene il candelabro a tre ceri e un rametto di ruta, e con l’altra immerge per tre volte una croce nell’acqua che sgorga della monumentale fontana dei Tre Cannoli. Alla fine del rito sacro, viene fatta scendere dalla terrazza della Chiesa della Madonna Odigitria, una colomba bianca sulla fontana ad immagine del racconto evangelico che narra della discesa dello Spirito Santo su Gesù mentre usciva dal Giordano

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Andrea Camilleri parla della Strage di Capaci

Il grande scrittore siciliano, Andrea Camilleri, oltre alle sue famose opere, ha sempre avuto la capacità di raccontare grandi storie, anche durante delle semplici...

Chiesa e Oratorio dei S.S. Elena e Costantino

Il complesso religioso che comprende la chiesa e l'Oratorio dei santi Elena e Costantino, oggi di proprietà della Regione Siciliana, si affaccia sul magnifico...

Nuove truffe sempre in agguato: ecco l’ultima

  Il tuo pacco sta arrivando: occhio alla truffa via sms Moltissimi italiani hanno già segnalato di aver ricevuto in queste ore sul proprio cellulare un...

Rotolo con ricotta e gocce di cioccolato

In Sicilia usare la ricotta nella pasticceria è davvero un classico. Usiamo la crema di ricotta per farcire i cannoli, la cassata, le cassatelle,...

Prenotazioni vaccini per i cittadini dai 65 ai 79 anni

I cittadini dai 65 ai 79 anni di età (dalle classi 1956 fino alla 1942), cioè coloro (esclusi i soggetti estremamente vulnerabili) a cui...

Villa Bonanno e la scoperta dell’area archeologica romana

Villa Bonanno è un parco cittadino che si trova nel centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal monumentale ingresso di...