Uova con Piselli

Un piatto semplice e nutriente della cucina tradizionale siciliana

Autore:

Categoria:

Aiutaci a far crescere la pagina con un semplice clic sul pulsante...Grazie

22,490FansLike
1,089FollowersSegui
633FollowersSegui

Le uova con piselli sono un secondo piatto della tradizione siciliana, facile, veloce e quindi molto in uso nella cucina quotidiana familiare, un piatto tramandato da madre in figlia e che profuma davvero di antico.
Un secondo piatto unico che non necessita neppure di un contorno, fatto con ingredienti semplici e genuini

INGREDIENTI (2 persone)

300 gr. piselli (freschi o surgelati)
4 uova
1 cipolla
1/2 dado vegetale
olio extra vergine d’oliva
pepe nero




PROCEDIMENTO

Mettete in una padella dell’olio extra vergine d’oliva. Tagliate la cipolla a fettine sottili.
Fate appassire la cipolla a fuoco moderato per qualche minuto, quindi unite i piselli e fate insaporire per un minuto mescolando.
Versate un po’ d’acqua calda fino a coprire i piselli, il 1/2 dado  e del pepe nero. Coprite e fate cucinare per circa 10 minuti stando attenti che i piselli non si secchino, altrimenti aggiungete un altro pochino d’acqua.
Rompete le uova sui piselli, aggiustare di sale e pepe e fateli cucinare fino a che l’albume non risulti bianco e sodo

Servire le uova ben calde accompagnate da un buon pane fresco.

Buon appetito!




Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Una passeggiata al mercato di Palermo

Se dico Vucciria, Ballarò, Capo, cosa vi viene in mente? Caos di urla, colori e odori? E se vi dicessi che tutto ciò che...

Come è nato il Parco della Favorita?

Tutti conosciamo il Parco della Favorita come il polmone di Palermo, un’oasi in cui l’urbanizzazione selvaggia non è mai riuscita a prendere il sopravvento....

Il macabro culto dei morti a Palermo

La morte è un concetto che riguarda l’intera umanità, a prescindere dalla storia e dalla cultura di un popolo. Per questo motivo in giro...

La Crociata dei Re: cominciata male, finita peggio

La terribile notizia che il condottiere e sultano Salāh al Din (Saladino) si era impossessato di Gerusalemme fu fatale per l'anziano papa Urbano III,...

Calamari ripieni

  I calamari sono squisiti molluschi con i quali è possibile preparare moltissime ricette. Possiamo usarli per preparare antipasti,  per condire primi piatti, insalate di...

Ducezio e la lega delle città sicule: un sogno di indipendenza

Ducezio nacque intorno al 488 a.C. nella Sicilia sud orientale, forse a Menai (l'odierna Mineo) o Neai (l'odierna Noto). Fin da giovane dimostrò abilità...