Divieti di balneazione 2019 a Palermo

Autore:

Categoria:

divieto di balneazione

Su proposta del Dirigente del Servizio Ambiente, condivisa dall’Assessore Leopoldo Piampiano, “ravvisata l’inderogabile esigenza di tutelare la salute pubblica”,  il Sindaco Leoluca Orlando ha emanato ieri una Ordinanza con la quale dispone il divieto di balneazione, dal 1° maggio al 31 ottobre 2019, nei tratti di mare antistanti la costa del territorio di Palermo.

L’Ordinanza fa riferimento alle disposizioni contenute nel Decreto n. 421 del 19 marzo scorso dell’Assessorato Regionale della Salute – Dipartimento Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico di valutazione delle acque di mare destinate alla balneazione.

In particolare alcuni divieti sono stati posti a causa di preesistenti e persistenti condizioni di inquinamento di diversa natura.

I tratti di mare e di costa vietati alla balneazione per inquinamento sono:

– Spiaggia Vergine Maria per una lunghezza di 400 mt direzione NE compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,1682, Long. 13,3670 e fine tratto Lat. 38,1664, Long. 13,3688;

– Via Barcarello per una lunghezza di 500 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,2025, Long. 13,2770 e fine tratto Lat. 38,2039 Long. 13,2787;

– 100 MT Ovest Sbocco Ferro di Cavallo Locamare per una lunghezza di 200 mt direzione NE compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,2122, Long. 13,3304, e fine tratto Lat. 38,2122, Long. 13,3304;

– Da Fine porto S. Erasmo a inizio Porto Bandita per una lunghezza di 3700 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,1125, Long. 13,3793, e fine tratto Lat. 38,0982, Long. 13,4160;

– Da fine porto Bandita a Lido Olimpo per una lunghezza di 2500 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,0987, Long. 13,4176, e fine tratto Lat 38,0949, Long. 13,4445;

– Lido Olimpo per 760 m est per una lunghezza di 760 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,0949, Long. 13,4443 e fine tratto Lat 38,0956, Long. 13,4524.

Il divieto di balneazione è stato imposto, per altri motivi, anche nei tratti di mare vicino ai porti:

– Porticciolo di Sferracavallo per una lunghezza di 700 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,1991, Long.  13,2753, e fine tratto Lat. 38,2025, Long. 13,2770;

– Porto Fossa del Gallo per una lunghezza di 210 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,2148, Long. 13,3228, e fine tratto Lat. 38,2166, Long. 13,2330;

– Porto di Mondello per una lunghezza di 300 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,2059, Long. 13,3276, e fine tratto Lat. 38,2068, Long. 13,3282;

– Porto dell’Addaura per una lunghezza di 500 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat.38,1915, Long. 13,3498, e fine tratto Lat. 38,1912, Long. 13,3549;

– Da Porto Vergine Maria a Porto S. Erasmo per una lunghezza di 6950 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,1662, Long. 13,6991, e fine tratto Lat. 38,1125, Long. 13,3793;

– Porto Bandita per una lunghezza di 200 mt compreso tra i punti di coordinate geografiche WGS 84 a 4 cifre decimali con inizio tratto Lat. 38,0982, Long. 13,4157, e fine tratto Lat. 38,0987, Long. 13,4176.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,168FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Cassata Siciliana

  La storia della cassata siciliana Dall'arabo "qas'at" anche la cassata ha la sua leggenda. Si racconta infatti che un pastore saraceno stava impastando della ricotta...

I nettascarpe, pezzetti di storia quasi dimenticati

Passeggiando per il centro storico di Palermo, ma anche negli altri centri storici siciliani, non è raro imbattersi in dei curiosi arnesi metallici piantati...

Come prenotare un tampone gratuito on-line

16 novembre 2020 La Regione Siciliana ha avviato un progetto per il tracciamento del contagio da Covid-19 sulla cittadinanza residente sul territorio regionale, attraverso periodiche...

Una notte al Covid hospital di Palermo

Spesso non ci rendiamo davvero conto di cosa c'è, di cosa si prova e come ci si sente dentro ad un reparto Covid. Come...

Enna: storia di una città tra mito e realtà

Anticamente era il centro del culto di Demetra-Cerere e della figlia Kore-Persefone, divinità della terra legate alla fertilità e all’attività agraria. Le fonti classiche...

Coronavirus in Sicilia cosa fare in caso di contagio

Cosa fare se sei venuto in contatto con una persona risultata positiva o hai il sospetto di avere contratto il virus o questo sospetto...