Divieti di balneazione 2021 a Palermo

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
596FollowersSegui

divieto di balneazione

A seguito del Decreto dell’Assessorato Regionale della Salute n. 256 del 08.04.2021, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana del 16.04.2021, l’Amministrazione Comunale, con Ordinanza Sindacale n. 61 del 28.04.2021, ha disposto il divieto di balneazione lungo la costa palermitana, dal 1 maggio al 31 ottobre 2021.

Alcuni di questi divieti sono stati posti a causa di una persistente condizione di inquinamento, altri per ragioni di sicurezza, come nel caso dei tratti di mare vicini ai porti Sferracavallo, Mondello, S. Erasmo, Addaura, Bandita e Vergine Maria.

La stagione balneare ha inizio il 16 Maggio e ha termine il 31 ottobre 2021.

I tratti di mare balneabili sono reperibili anche sul sito http://www.portaleacque.salute.gov.it/ del Ministero della Salute

Nome Area Interdetta Motivazione Ordinanza di divieto Data inizio interdizione Data fine interdizione
100 Mt ovest sbocco Ferro di Cavallo – Locomare Non balneabile temporaneamente per inquinamento 78 Dal 04/06/2019 In corso
Da fine porto S. Erasmo a inizio porto Bandita ( inclusa area p.d.p. Via Messina Marine 328) Non balneabile temporaneamente per inquinamento 78 Dal 04/06/2019 In corso
Via Barcarello Non balneabile temporaneamente per inquinamento 78 Dal 04/06/2019 In corso
Da fine porto Bandita a Lido Olimpo Non balneabile temporaneamente per inquinamento 78 Dal 04/06/2019 In corso
Spiaggia Vergine Maria Non balneabile temporaneamente per inquinamento 78 Dal 04/06/2019 In corso

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

L’Oratorio di Santa Cita

L'oratorio del SS. Rosario in Santa Cita, fondato dall'omonima confraternita, rappresenta uno fra i siti artistici più celebri di Palermo. “Uno dè più nobili...

Pasta con pesto di pistacchio di Bronte speck e noci

Il pistacchio (dal greco Pistàkion) è una pianta Mediterranea, coltivata per i semi. In siciliano viene anche chiamato "frastuca e frastucara" che stanno ad indicare...

Palazzo Abatellis: da palazzo nobiliare a Galleria Regionale

Palazzo Abatellis sorge nell'antico quartiere della Kalsa, lungo una delle strade più antiche e rappresentative della città, la medievale “Ruga nova de Alamannorum” (strada...

Il Noviziato dei Gesuiti e la Chiesa di San Stanislao Kostka

Il Noviziato dei Gesuiti era la più grande delle case Gesuitiche di Palermo; ad esso era annessa la chiesa intitolata a San Stanislao Kostka,...

Biscotti di San Martino ripieni

L'11 Novembre, in Sicilia, si è soliti mangiare i biscotti di San Martino, che hanno diverse varianti, a seconda delle zone in cui ci si...

Zucchine ripiene ai funghi

Le zucchine fanno parte di quei piatti provenienti dalla tradizione contadina, e quindi di uso comune nelle nostre famiglie. Sono un alimento molto povero...