Rosticceria mignon siciliana

Gastronomia classica Siciliana, la ricetta perfetta per feste e buffet

Autore:

Categoria:

La Rosticceria mignon siciliana è uno dei vanti della gastronomia palermitana, la ricetta perfetta per feste e buffet, una vera prelibatezza.
Un impasto di pasta brioche che viene utilizzata come base per fare pizzette, rollò ai wurstel, calzoni fritti e al forno ecc.
A Palermo li troverete in tutte le rosticcerie, ma anche panifici, pollerie, bar. Ottimi per una cena fredda, banchetti o aperitivi.
Qui la ricetta per prepararli voi a casa.


TEMPOPORZIONIDIFFICOLTA’
90′Media
INGREDIENTI IMPASTO
1 kg di farina 00 o manitoba (anche mista)
100 g di olio extra vergine d’oliva o strutto
100 g di zucchero
25 g lievito di birra
20 g di sale
500 ml acqua tiepida
INGREDIENTI RIPIENO
Passata di pomodoro
Prosciutto cotto
salame piccante
Mozzarella
Wurstel
PER LUCIDARE I PEZZI
1 uovo
Semi di sesamo

Ecco come fare…

Sciogliere il lievito in metà dell’acqua leggermente intiepidita. Impastare tutti gli ingredienti, farina, zucchero, olio e lievito sciolto, aggiungete pian piano la rimanente acqua e per ultimo il sale

Fate lievitare l’impasto per circa due-tre ore o fino a quando non sarà raddoppiato di volume. Formare le palline di 50 g l’uno per calzoni , pizzette ecc. e per i rollini con il wrustel 25 g. Poi formare la rosticceria e condirla a vostro piacimento, utilizzando i condimenti che avete preparato. Lievitare il tempo che si formano tutti e si scalda il forno, circa 1 ora. Spennellare con tuorlo e un cucchiaio di latte. Infornare in forno caldo a 200° 20/25 min.

Ammirate il vostro capolavoro e… Buon Appetito!

Rosticceria mignon, calzoni

Ti potrebbe interessare la ricetta delle arancine e delle ravazzate







Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Coniglio alla cacciatora

Il coniglio alla cacciatora è un tipico modo di cucinare il coniglio in Sicilia anche se questa ricetta è molto diffusa in molte regioni...

La Frutta Martorana e la sua storia

La frutta Martorana è un dolce tipico siciliano, che si consuma soprattutto durante il periodo dei morti. Un po' di storia: In italiano è chiamata marzapane...

Biscotti reginelle o inciminati

Le reginelle sono tradizionali biscotti siciliani, conosciute anche come "biscotti inciminati" perchè interamente ricoperti da semi di sesamo, detto in siciliano "cimino"o "giuggiulena". Sono semplici...

Crema di cavolfiore con pancetta affumicata

Questa ricetta di un primo piatto ottimo da gustare e per giunta salutare, non appartiene alla tradizione culinaria siciliana. Tuttavia l'abbiamo inserita perché frutto...

Zucca in agrodolce “il fegato dei poveri”

La zucca in agrodolce è un tipico piatto siciliano, conosciuto tradizionalmente a Palermo col nome di "ficatu ri poveri" o "ri setti cannola", una...

Spaghetti quadrati con pesto e patatine

Il piatto di cui oggi vi voglio parlare e principalmente "consigliare" è un primo piatto, che nonostante abbia ingredienti molto semplici e vegetali è,...