Samu miniatura_1

La piazza Croce dei Vespri si trova tra la via S. Anna, il vicolo Valguarnera e la piazza Aragona.

Questa piazza un tempo era conosciuta come “piano di S. Anna la Misericordia il piccolo”, per distinguerlo dall’odierna piazza S. Anna che era più grande e portava lo stesso nome.
croce dei vespri 2

Secondo la tradizione qui furono seppelliti gran parte dei francesi trucidati dal popolo durante la furia dei Vespri siciliani, nel 1282. In memoria di tali avvenimenti nel 1737 al centro della piazza fu posta una colonnetta di marmo con in cima una croce in ferro, che 45 anni dopo, nel 1782 venne spostata in un angolo, in quanto impediva un agevole passaggio alle grandi carrozze che si recavano nell’adiacente palazzo Valguarnera.
Nel 1883, in occasione dei festeggiamenti del 6° centenario del Vespro, il monumento fu riportato al centro della piazza, ricostruito ed arricchito da una bella croce in marmo ed una cancellata artistica. Questi ultimi elementi decorativi furono in seguito trafugati e la colonnina rimase per molti anni sguarnita, anche se un recente intervento di restauro ha restituito la croce al monumento.
Nei secoli passati alcuni scavi hanno fatto riaffiorare delle ossa umane, che hanno alimentato la storia tradizionale del “cimitero dei francesi”, tuttavia alcuni studi hanno messo seriamente in dubbio questa ipotesi, dato che questa zona in passato ha ospitato il cimitero del quartiere ebraico e anche un cimitero dei frati del convento di S. Anna, situato nel giardino della chiesetta del “Rifugio del Pescatori”.

[mappress mapid=”13″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.