Una via al giorno: Piazza Monte di Pietà

Samu miniatura_1

La piazza Monte di Pietà si trova tra le vie Judica, dello Spirito Santo, del Monte e delle Lettighe.

Prende il nome dal maestoso edificio cinquecentesco dove fu ospitata, a partire dal 1591, la sede del Monte di Pietà, nel palazzo che fino ad allora era stato una fabbrica di tessuti chiamata “La Panneria”.
I Monti di Pietà furono i precursori delle moderne banche. Questi nascevano per aiutare economicamente i bisognosi, per sottrarli alle pretese degli usurai. Il primo istituto del Monte di Pietà fu fondato da S. Bernardino da Siena, un predicatore francescano vissuto nel ‘400.
L’Opera Pia fu istituita a Palermo nel 1541, su proposta del conventuale Pietro Paolo Caporella e sotto il viceregno di Francesco Gonzaga. Inizialmente il Monte di Pietà fu ospitato nel Palazzo municipale, per poi spostarsi nella sua sede definitiva.

L’edificio attuale, costruito ex novo e completato verso la fine del XVII secolo, presenta un grande portico in stile neo-classico risalente al 1786, che ne arricchisce il prospetto. Dal 1929 l’edificio è passato in mano alla Cassa di Risparmio, che ne fece la sede principale per il servizio di credito suo pegni. Successivamente gli uffici centrali vennero trasferiti e questa rimase con la funzione di succursale.

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.