Discesa dei Musici

Samu-miniatura_1-640x90

La discesa dei Musici va da piazza Pretoria a via Vittorio Emanuele.

La discesa, anticamente conosciuta come “calata dei Musici”, è la scalinata che da piazza Pretoria arriva al Cassaro,  passando tra i palazzi Bordonaro-Guggino) e Bonocore-Serradifalco).
Tale nome deriva dall’effettiva percorrenza da parte dei musici che, in servizio presso il palazzo comunale, scendevano verso il Cassaro. Tali musici erano strumentisti stipendiati dal Senato palermitano, che li utilizzava per accompagnare i senatori ed i nobili durante le sfilate solenni in giro per la città, in occasione di feste civili o religiose.

I musici erano tenuti ad adempiere una serie di obblighi nei riguardi della cittadinanza, il più gradito dei quali era il concerto estivo che si teneva lungo la strada Colonna (oggi Foro Umberto I). L’uso di tali concerti estivi è rimasto invariato nei secoli fino a pochi decenni fa.

Nel linguaggio popolare la discesa ha assunto un significato ben preciso, infatti, con il termine “essere di la calata di li Musici”, si indicava beffardamente un uomo effeminato se non proprio omosessuale, ovviamente in tempi in cui la tolleranza era un vero e proprio miraggio.

Ottieni i Percorsi

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.