Samu miniatura_1

La piazza D’Orleans si trova tra il vicolo omonimo, piazza della Pinta, piazza Indipendenza e corso Re Ruggero.

390px-Henri_d'Orléans,_Duc_D'Aumale,_Studio_of_Franz-Xaver_WinterhalterÈ intitolata ad Enrico Eugenio d’Orleans, duca d’Aumale, figlio di Luigi Filippo, re di Francia e Maria Amalia di Borbone, figlia di Ferdinando I.
Nacque a Parigi nel 1822 e morì nella sua fattoria presso Partinico, chiamata dello Zucco, nel 1897. Enrico d’Orleans fu un uomo di vasti interessi culturali ed un appassionato di studi storici, scrisse una Histoire des princes de Condè in sette volumi e vari studi condotti sulla figura di Giulio Cesare. Donò la sua vasta biblioteca ed il castello di Chantilly all’Accademia di Francia, di cui era presidente.

Nel 1853 acquistò il vasto latifondo dello Zucco, a Partinico, e vi impiantò un’azienda agricola, completata da un attrezzatissimo stabilimento enologico allestito nel palazzo dei Principi di Partanna a Terrasini, che acquistò in quello stesso periodo.
Fu anche proprietario del parco di Palermo che attualmente porta il suo nome e del grande palazzo adiacente, che affaccia su piazza Indipendenza e che dal 1947 è sede della Presidenza della Regione Siciliana.

[mappress mapid=”226″]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.