Vicolo delle Api

Autore:

Categoria:

Samuele Schirò firma 2

Il vicolo delle Api va dal vicolo Caldomai alla via dello Spirito Santo.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il nome di questa via non si riferisce agli omonimi insetti. Il nome infatti, proviene quasi certamente dal cognome della famiglia De Apis, che possedeva alcune proprietà in questa zona. La presenza di tale nome è stata documentata già dal XIII secolo ed è stata poi confermata da studi successivi. Il capostipite della famiglia fu probabilmente un tale Pasquale De Apis, di cui si parla già in un documento del 1279. Altri membri della famiglia fanno delle apparizioni nel corso della storia, tra cui un valente chirurgo, tale Vincenzo degli Api, che è citato dal grande medico del ‘500 Gian Filippo Ingrassia in uno dei suoi scritti.
L’evoluzione stessa del cognome porta facilmente a capire come anche il nome della via si sia modificato nel corso dei secoli, fino ad arrivare alla denominazione attuale.

[mappress mapid=”356″]

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,966FansLike
478FollowersSegui
552FollowersSegui
Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Bonus matrimonio”: fino a 3 mila euro per i futuri sposi

Stanziato dalla giunta regionale, il "bonus matrimoni". Si tratta di un contributo, fino a tremila euro, per coppia e riguarderà i riti sia religiosi...

Chiesa della Gancia (Santa Maria degli Angeli)

La Chiesa della Gancia di Palermo è un punto d'interesse molto importante nella storia della città. La storia Edificata per volere dei Frati Osservanti Riformati di...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.

Chi erano le Tredici Vittime di Palermo?

A Palermo esiste un noto slargo posto alla fine dell’odierna via Cavour che porta il nome di Piazza XIII Vittime. Qui c’è un obelisco...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...

I tetti della Cattedrale di Palermo

Da una porta, all'interno della Cattedrale di Palermo, si accede ad una scala  un po' scialba, come di una vecchia casa, che ti immette...