Via del Protonotaro

Samu miniatura_1

Un tempo conosciuta con il nome di “Ruga di la Djmonia”, la via del Protonotaro parte dalla Via Vittorio Emanuele e arriva a Piazza dell’Origlione.

Il Protonotaro era una delle più alte cariche del Regno di Sicilia dal XIII secolo e corrispondeva al primo cancelliere e segretario della corte imperiale.

La via prende il suo nome dal palazzo dei Papè che nel 1628 assunse quest’alta carica e, dopo averla resa ereditaria, la mantenne per molti secoli. I Papè furono duchi di Giampilieri, duchi di Pratameno, principi di Valdina e baroni di Calatubo. Prima di appartenere ai Papè il palazzo fu dimora di alcune grandi famiglie siciliane, tra cui i Leonfante e gli Opezzinga. Adesso l’edificio risulta ampiamente danneggiato dai bombardamenti del giugno 1943.

Di fronte al palazzo si trovano i resti di un antico edificio, identificato come l’Ospizio Grande appartenuto alla famiglia Artale, del 1440.

Mappa:

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Articoli correlati:

Via Vittorio Emanuele

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.