Via Lancia di Brolo

Autore:

Categoria:

Samuele Schirò firma 2

La via Lancia di Brolo va dalla via Noce alle vie Campolo e Migliaccio.

I Lancia di Brolo sono una nobile famiglia di origine piemontese, che si stabilì in Sicilia ai tempi dell’imperatore Federico II di Svevia. La via è dedicata ad un moderno esponente di tale famiglia, Gaspare Domenico Lancia dei duchi di Brolo, che fu arcivescovo di Monreale, nonché illustre letterato e storico. Nato a Palermo nel 1825, entrò giovanissimo nel monastero benedettino di Monreale, dove fu ordinato sacerdote nel 1848. Nel 1866 si recò a Roma dove fu insegnante di teologia, poi fu ausiliario del vescovo di Palermo e Vescovo di Filadelfia di Arabia, corrispondente alla città di Amman, la capitale dell’odierna Giordania. Nel 1884 ricevette da papa Leone XIII la carica di arcivescovo di Monreale, rendendosi benemerito per la sua incessante attività in favore del popolo, incoraggiando le istituzioni di beneficienza e provvedendo personalmente a generose donazioni provenienti dalle sue abbondanti rendite familiari. Morì nel 1919, lasciando un importante opera in due volumi intitolata Storia della Chiesa in Sicilia nel primi dieci secoli del Cristianesimo.

stemma lancia di brolo

[mappress mapid=”72″]

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile e redattore di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Storia dell’uovo di Pasqua

L'uovo è sicuramente il simbolo che rappresenta la Pasqua, per eccellenza la festa della primavera. In alcune credenze pagane, il cielo e la terra erano...

Involtini di peperoni al forno

Gli involtini di peperoni  sono un ottimo piatto estivo che può essere servito come antipasto o come secondo, se adeguatamente accompagnato. Una ricetta molto...

Chiesa di Sant’Agata alla Guilla

La Storia Nel cuore della vecchia città, nascosta tra gli edifici fitti e modesti del popoloso quartiere del Capo, tra palazzi antichi e decaduti, in...

Via del Bosco

La via del Bosco va dalla via Maqueda alla piazza Ballarò. Questa strada deve il suo nome al palazzo dei Bosco, principi di Belvedere, costruito...

Via Fortunato Fedele

La via Fedele è una delle vie di collegamento tra il corso dei Mille e la via Archirafi. È intitolata al medico siciliano Fortunato Fedele,...

Muffin di cioccolata con cuore morbido fondente

Ecco come preparare un buon dessert, dalla consistenza soffice, non tipicamente siciliano, ma una dolce tentazione che tanto volentieri noi siciliani facciamo. Un dolce molto...