Vicolo Ronda

Autore:

Categoria:

Samu miniatura_1

Il vicolo Ronda va dalla via Filippone alla via Cappuccinelle.

In questo caso, come in molti altri, il nome della via trae in inganno, di fatti, nulla c’entrano le ronde che, in diversi momenti della storia della città, erano organizzate dalle corporazioni cittadine per provvedere alla sicurezza civile e alla protezione di alcuni quartieri.
Si tratta infatti di una probabile traslazione da un nome assai meno piacevole, ovvero vicolo “Rugna”, cioè Rogna, chiamato così per via della gente molto povera che abitava questa parte della città, anticamente una delle più degradate. Per via di tale sporcizia e povertà, non era raro che gli abitanti di queste strade venissero affette da tale malattia, che era coadiuvata anche dal clima umido del capoluogo siciliano e dalla presenza della vicina palude del Papireto.
Le scarse condizioni igieniche e il cambiamento di tale nome, avvenuto probabilmente per questioni di decenza, sono riportate dal Piola nelle sue memorie cittadine.

[mappress mapid=”180″]

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,972FansLike
478FollowersSegui
552FollowersSegui
Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Bonus matrimonio”: fino a 3 mila euro per i futuri sposi

Stanziato dalla giunta regionale, il "bonus matrimoni". Si tratta di un contributo, fino a tremila euro, per coppia e riguarderà i riti sia religiosi...

Chiesa della Gancia (Santa Maria degli Angeli)

La Chiesa della Gancia di Palermo è un punto d'interesse molto importante nella storia della città. La storia Edificata per volere dei Frati Osservanti Riformati di...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.

Chi erano le Tredici Vittime di Palermo?

A Palermo esiste un noto slargo posto alla fine dell’odierna via Cavour che porta il nome di Piazza XIII Vittime. Qui c’è un obelisco...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...

I tetti della Cattedrale di Palermo

Da una porta, all'interno della Cattedrale di Palermo, si accede ad una scala  un po' scialba, come di una vecchia casa, che ti immette...