Via Pier Santi Mattarella

La via Mattarella va dalla via Notarbartolo alla via Costantino Nigra.

Un tempo conosciuta come via Villa Trabia (che è appunto costeggiata da questa strada), è stata rinominata in seguito all’assassinio del presidente della Regione Pier Santi Mattarella, avvenuto il 6 gennaio 1980.
Prima di intraprendere la carriera politica, Mattarella era stato avvocato ed insegnante presso l’Istituto superiore di giornalismo. In seguito fu deputato all’ARS e assessore al bilancio.
Nel 1977 entrò nella Democrazia Cristiana e l’anno successivo divenne presidente della Regione siciliana.
Gli spararono nella sua macchina il giorno dell’Epifania, mentre si stava recando a messa. L’omicidio fu ordinato da Cosa Nostra per via di alcune manovre che Mattarella aveva intrapreso per regolarizzare e pulire il sistema degli appalti pubblici.
Era nato a Castellammare del Golfo (TP) nel 1935.

Foto: Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=3133585

Samuele Schirò
Direttore responsabile e redattore di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here